Strage di Bologna, Cgil piacentina: «Chiediamo che venga tolto segreto di Stato»

Alla 39esima commemorazione della strage alla stazione Ferroviaria di Bologna, parteciperà un nutrito gruppo dei pensionati dello Spi Cgil Piacenza, insieme ai rappresentanti della Camera del Lavoro territoriale

Alla 39esima commemorazione «Per non dimenticare» la strage alla stazione Ferroviaria di Bologna, parteciperà un nutrito gruppo dei pensionati dello Spi Cgil Piacenza, insieme ai rappresentanti della Camera del Lavoro territoriale di Piacenza, per dire al Governo di «ascoltare i parenti delle vittime del 2 agosto 1980: venga tolto il segreto di Stato da tutti i documenti sulle stragi».
«Sono ancora tante le ferite aperte della bomba esplosa alle 10:25 del 2 agosto 1980 a Bologna. Per cercare di rimarginarle è importante, a nostro avviso, sostenere l'appello dell'Associazione dei parenti e delle vittime della strage che chiede di desecretare tutti gli atti e i documenti ancora coperti da segreto di Stato». Così, in una nota inviata alla stampa, la Camera del Lavoro di Piacenza fa sapere della partecipazione di un gruppo di pensionati Spi Cgil alle commemorazioni del 2 agosto a Bologna, e rilancia l'appello dell'associazione presieduta da Paolo Bolognesi.
La compagine piacentina raggiungerà Bologna in treno e parteciperà alle cerimonie in ricordo degli 85 morti e oltre 200 feriti dell'attentato di matrice nera, per anni al centro di depistaggi e segreti. «Un muro che deve essere abbattuto», conclude la Cgil di Piacenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento