Stragliati (Lega): «La legge sulla omotransnegatività va contro la famiglia e la libertà»

La candidata della Lega alle elezioni di domenica 26 gennaio in Emilia-Romagna va all’attacco della legge contro l’omotransnegatività, approvata dalla sinistra in Regione il 27 luglio scorso con 33 voti favorevoli e 10 contrari

Stragliati

Valentina Stragliati, candidata della Lega alle elezioni di domenica 26 gennaio in Emilia-Romagna va all’attacco della legge contro l’omotransnegatività, approvata dalla sinistra in Regione il 27 luglio scorso con 33 voti favorevoli e 10 contrari. Un’approvazione giunta alla 7.159° votazione, a causa dei 1780 emendamenti presentati da Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega.

«E’ una legge sbagliata – dice Stragliati - che non promuove la parità e non protegge dalle discriminazioni nessuno, ma anzi va contro la famiglia e la libertà. E lo dico a maggior ragione da donna, particolarmente attenta alla battaglia contro ogni forma di discriminazione, ai temi della parità di genere e della tutela dei diritti di tutti; un impegno che occorre portare avanti attraverso l’applicazione delle leggi esistenti, che prevedono già le aggravanti per reati così abietti. Per questo mi impegnerò, una volta in Regione, ad abrogare una legge ideologica e pericolosa».

SCAGNELLI (PD): «LA REGIONE HA FATTO UN PASSO IN AVANTI SUI DIRITTI»

«L’Emilia-Romagna – commenta Benedetta Scagnelli, candidata al consiglio regionale per il Partito Democratico - con la legge sull’omotransnegatività ha fatto un importante passo avanti sul terreno dei diritti, affermando il diritto alla piena autodeterminazione di ogni persona in ordine al proprio orientamento sessuale e alla propria identità di genere. Spiace constatare che Stragliati, che, come lei stessa ha dichiarato, combatte contro ogni forma di discriminazione,  critichi una legge per pura ideologia e puro tornaconto elettorale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento