menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stragliati (Lega): «Tema trasporti scolastici da chiarire, resta il nodo degli organici e delle mense»

La consigliera regionale della Lega, Valentina Stragliati, interviene in Commissione scuola della Regione, l'unica che si è riunita durante la pausa estiva vista l'importanza del tema

«Non ci sono certezze, ma se l'ipotesi di fissare al 60% la capienza dei trasporti su gomma per i mezzi coinvolti nella riapertura delle scuole verrà confermata, siamo di fronte a un problema da risolvere con urgenza». Così la consigliera regionale della Lega, Valentina Stragliati, intervenuta in Commissione scuola della Regione, l'unica che si è riunita durante la pausa estiva vista l'importanza del tema. «Quello dei trasporti è un aspetto critico per l'avvio del nuovo anno scolastico, sarà assolutamente necessario trovare i mezzi necessari per aumentare le flotte esistenti. Soprattutto, auspico che per questa necessaria implementazione di mezzi e autisti venga garantita una copertura finanziaria adeguata per evitare che i costi aggiuntivi vengano scaricati su famiglie ed enti locali». Sul tema degli organici, Stragliati ha sottolineato che all'avvio di ogni anno scolastico si presentano problemi di carenza di personale, «quest'anno ancora di più visto e considerato che nelle singole scuole si è lavorato per trovare nuovi spazi. Ho chiesto al'assessore Salomoni di intercedere presso il Ministero per avere un'adeguata dotazione di organici». A questo proposito  Stragliati ha portato il caso dell'istituto comprensivo di Borgonovo Val Tidone, nel piacentino, dove solitamente si organizzavano quattro sezioni di classi prime di scuole secondaria di primo grado , quest'anno ne saranno attivate solo tre, per un totale di 76 alunni con una media di alunni che va da 22 a 28 studenti: «Una  condizione che genera, come si può ben capire, apprensione rispetto alla carenza di docenti». Infine la consigliera  leghista ha chiesto maggiori chiarimenti sulle mense scolastiche rispetto alla gestione del servizio e le conseguenze sull'organizzazione scolastica e del personale addetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento