menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tagliaferri (Fdi): «Bene la nuova legge regionale sull’agricoltura ma servono più fondi per Piacenza»

Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia eletto in provincia di Piacenza, motiva così il voto favorevole di Fdi alla nuova legge regionale sull’agricoltura

«L’agricoltura è un settore fondamentale della nostra economia: questa legge è solo un primo passo per la gestione dell’emergenza, l’abbiamo votata per questo, ma la nostra Emilia-Romagna ha bisogno di molto di più. Vigileremo e ci impegneremo perché questa non sia solo una goccia nel mare, ma l’avvio di un nuovo corso». Giancarlo Tagliaferri, consigliere regionale di Fratelli d’Italia eletto in provincia di Piacenza, motiva così il voto favorevole di Fdi alla nuova legge regionale sull’agricoltura.

Tagliaferri rilancia l’allarme arrivato dalle associazioni del settore agricolo e chiede espressamente più risorse per il territorio piacentino, duramente colpito dagli effetti del lockdown imposto dalla necessità di contenere la diffusione del Coronavirus.

«Chiediamo dunque attenzione per i temi sollevati proprio qualche giorno fa a Piacenza dai vertici di Confagricoltura Emilia-Romagna», spiega Tagliaferri che ricorda come “serve meno burocrazia, più efficacia nella gestione dei fondi e maggiore sostegno agli agricoltori».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Roncaglia sono partiti i lavori del maxi capannone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento