Tagliaferri (Fdi): «Croce verde al merito e stabilizzazione per il personale sanitario»

Il consigliere invita a premiare chi sta contrastando il Covid-19 e a trasformare in contratti a tempo determinato quelli attualmente precari

«Il personale sanitario impegnato nella lotta contro il coronavirus sia insignito della "Croce Verde" al merito e venga stabilizzato il personale assunto durante la pandemia». A chiederlo, in una risoluzione, è Giancarlo Tagliaferri (Fdi) che ricorda come «il presidente della Repubblica abbia insignito del Cavalierato al Merito uomini e donne che sono state impegnate nella lotta contro il Covid; l'Emilia-Romagna, in quanto area geografica fra le più colpite dal virus, ha visto il proprio personale sanitario combattere quotidianamente in prima linea per salvare i pazienti».

Da qui la risoluzione per impegnare la Giunta «a riconoscere l'impegno, la dedizione e lo spirito di sacrificio avuto fino ad oggi, concedendo il riconoscimento eccezionale "Croce Verde al merito" a tutto il personale sanitario assunto a tempo determinato, interinale, collaboratore esterno e comunque senza nessuna esclusione, con documento che ne attesti l'ufficialità e a stabilizzare il personale socio-sanitario assunto da agenzie interinali, concedendo l'incentivo  stanziato dalla Regione a beneficio del personale sanitario assunto e impegnato nella lotta al virus e riconoscendo quindi parità di trattamento rispetto ai colleghi».

Il personale sanitario impegnato nella lotta contro il coronavirus sia insignito della "Croce Verde" al merito e venga stabilizzato il personale assunto durante la pandemia. A chiederlo, in una risoluzione, è Giancarlo Tagliaferri (Fdi) che ricorda come «il presidente della Repubblica abbia insignito del Cavalierato al Merito uomini e donne che sono state impegnate nella lotta contro il Covid; l'Emilia-Romagna, in quanto area geografica fra le più colpite dal virus, ha visto il proprio personale sanitario combattere quotidianamente in prima linea per salvare i pazienti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui la risoluzione per impegnare la Giunta «a riconoscere l'impegno, la dedizione e lo spirito di sacrificio avuto fino ad oggi, concedendo il riconoscimento eccezionale "Croce Verde al merito" a tutto il personale sanitario assunto a tempo determinato, interinale, collaboratore esterno e comunque senza nessuna esclusione, con documento che ne attesti l'ufficialità e a stabilizzare il personale socio-sanitario assunto da agenzie interinali, concedendo l'incentivo  stanziato dalla Regione a beneficio del personale sanitario assunto e impegnato nella lotta al virus e riconoscendo quindi parità di trattamento rispetto ai colleghi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento