Tagliaferri: «La Regione dica come intende distribuire le risorse stanziate con il Decreto Agosto»

A chiedere chiarezza sulle misure antiCoronavirus è il consigliere Giancarlo Tagliaferri (Fdi)

«La Regione dica come intende potenziare la sanità regionale grazie alle risorse previste per l’Emilia-Romagna dal Decreto Agosto». A chiedere chiarezza sulle misure antiCoronavirus è il consigliere Giancarlo Tagliaferri (Fdi), che ricorda come «l’obiettivo principale delle misure è volto a dotare le strutture sanitarie pubbliche di una maggiore disponibilità di capitale umano, in termini di personale sanitario, per poter far fronte alla riduzione delle liste di attesa, il cui allungamento è stato ulteriormente generato dall’epidemia e dalle misure sul distanziamento sociale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui l’atto ispettivo per sapere dall’esecutivo regionale «come si intendono distribuire le risorse stanziate con il Decreto Agosto nell’ambito delle diverse opzioni che vengo date e sulla base di quali criteri le risorse verranno destinate alle strutture pubbliche di riferimento; quale contributo si prevede che possa determinare alla riduzione delle liste di attesa lo stanziamento previsto e a quanto ammonta in termini economici lo smaltimento delle liste di attesa cumulato al 31 agosto 2020 e se è intendimento della Giunta regionale utilizzare queste risorse per il potenziamento della medicina territoriale impegnando i medici delle Usca, ancorché non specializzati per effettuare visite ambulatoriale e relativa refertazione come previsto dal Decreto in questione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento