Tagliaferri: «Ripristinare il pronto soccorso notturno a Fiorenzuola e Castelsangiovanni»

Il comunicato del consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d'Italia)

«Chiudere di notte i pronti soccorso di Fiorenzuola e Castel San Giovanni in piena pandemia è una follia. Pensare che chi sta male debba andare a Piacenza è avere poco rispetto delle persone». Queste le parole nel comunicato del consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri (Fratelli d'Italia). «Non si dica che mancano fondi e personale perché c'è stato tutto il tempo di organizzarsi. Non si può lasciare un territorio senza un pronto soccorso notturno, soprattutto in questi difficili giorni. E' ora che la Regione passi dalle parole ai fatti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento