menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tagliaferri: «Vaccinare subito i sindaci contro il Coronavirus»

Attualmente i primi cittadini non sono tra le “categorie essenziali” indicate dalle direttive statali in materia di vaccinazione prioritaria: un’interrogazione del consigliere chiede di risolvere questo problema

«Vaccinare in via prioritaria i sindaci emiliano-romagnoli contro il Coronavirus». A chiederlo, in un’interrogazione, è il consigliere Giancarlo Tagliaferri (Fdi), che ricorda come attualmente le direttive in materia di vaccinazione non inseriscono i primi cittadini tra le “categorie essenziali” da vaccinare in tempi brevi.

Una situazione per il consigliere sbagliata, visto il ruolo fondamentale dei sindaci nella vita pubblica e anche nella gestione della pandemia. Da qui l’atto ispettivo per chiedere alla Regione di «prevedere l’inserimento dei sindaci dei comuni emiliano-romagnoli tra i soggetti appartenenti ai servizi essenziali e, come tali, di essere considerati tra i destinatari con priorità nella programmazione in corso della vaccinazione anti Covid».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento