rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
La polemica

«Tarasconi annuncia aumento Irpef su Instagram. Male favorire i social ai passaggi istituzionali»

Alternativa per Piacenza attacca il primo cittadino dopo il video sui social per annunciare l'aumento delle tasse: «Arroganza che si traveste da decisionismo. La forma è (anche) sostanza»

«Apprendiamo, non senza sorpresa (non siamo così assidui frequentatori di Instagram) che la sindaca ha comunicato il prossimo aumento di tasse. Difficile davvero da prevedere, specie in un momento così duro per i piacentini, tartassati da un costo della vita che vede la nostra città tra le prime 10 più care d'Italia». Così in una nota Alternativa per Piacenza interviene sull'aumento Irpef annunciato da Katia Tarasconi tramite un video su Instagram.

«Non entriamo per ora nel merito della questione - si legge nella nota - preferendo, per senso di responsabilità, ascoltare prima dalla voce della giunta quale analisi, numeri alla mano, ha preceduto una decisione tanto impopolare. Quello che però non possiamo tacere è l'assoluta mancanza di considerazione verso le istituzioni democratiche e l'insofferenza verso le regole che dovrebbero governarle. Ci risiamo: ancora una volta l'arroganza, che in politica continua a far danni, si traveste da decisionismo, scavalcando i ruoli e preferendo la comunicazione social ai passaggi formali, relegati a semplici prese d'atto».
«Le istituzioni non si calpestano e un primo cittadino dovrebbe essere il garante di questa ovvia considerazione. La forma è (anche) sostanza. Lo stile e il rispetto con i quali si imposta il confronto tra maggioranza e minoranza finiscono per influenzare poi toni e livello di collaborazione. Ma evidentemente a qualcuno sfugge, o forse non interessa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Tarasconi annuncia aumento Irpef su Instagram. Male favorire i social ai passaggi istituzionali»

IlPiacenza è in caricamento