Tartufi, Tagliaferri (Fdi): «Stabilizzare le deroghe per il "Tuber aestivum"»

Il consigliere Giancarlo Tagliaferri chiede anche di dirimere la questione finanziando uno studio approfondito sul tema che potrebbe essere realizzato dall'Università Cattolica

Tartufi

​Modificare il calendario di raccolta dei tartufi dando stabilità alle deroghe fino ad ora concesse, soprattutto per quanto riguarda il Tuber aestivum nel territorio provinciale di Piacenza, prevedendo anche il fermo di quindici giorni, dal 31 agosto al 14 settembre, così come stabilito dalle norme più restrittive. Lo chiede in un'interrogazione alla giunta, il consigliere di Fratelli d'Italia, Giancarlo Tagliaferri, alla luce dell'accusa che Crater (Coordinamento Regionale Associazioni Tartufai Emilia-Romagna) avrebbe mosso a mezzo stampa nei confronti dell'Associazione Nazionale Tartufai Italiani di Piacenza, dell'Università Cattolica e della Regione per la deroga che avrebbe consentito la raccolta del Tuber aestivum nella provincia di Piacenza oltre il limite del 31 luglio. "Stupisce ancora di più la polemica sollevata da Crater - scrive il consigliere - visto che tale deroga nasceva da una richiesta dell'Associazione concessa dalla Regione e da una risoluzione dell'Assemblea che invitava a considerare le singole specificità territoriali e a riconoscere proroghe ai periodi di raccolta delle diverse specie tartufigene". Tagliaferri ricorda quindi la nomina nel 2018, a due anni dalla legge regionale vigente, della Consulta regionale per la valorizzazione e la tutela del tartufo, e aggiunge: "Rimettere la decisione su eventuali deroghe a organi composti dalle rappresentanze delle associazioni non pare certamente la soluzione più saggia; meglio sarebbe affidarsi alle evidenze scientifiche di un approfondito studio  universitario". Per questo il consigliere suggerisce alla Regione di dirimere la questione delle deroghe per la provincia di Piacenza "finanziando uno studio sul Tuber aestivum, affidandone la realizzazione all'Università Cattolica". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento