Pollastri se la prende col Tg3. «Perché a Piacenza si vede la Lombardia?»

Interrogazione del consigliere regionale del Pdl sul palinsesto Rai. «A Piacenza si vede quasi solo il tg della Lombardia. In quello dell'Emilia invece non si dà comunque spazio alle notizie piacentine. Perché?»

Il consigliere regionale Andrea Pollastri

«Più spazio per il Piacentino nelle notizie regionali del TG 3», lo chiede con un’interrogazione Andrea Pollastri (PdL).Il palinsesto di RAI 3 prevede, programmi e spazi di approfondimento specifici per ciascuna Regione. In particolare vi è un vero e proprio Telegiornale unicamente dedicato alle notizie locali, trasmesso in corrispondenza del Telegiornale nazionale, con le seguenti cadenze: da lunedì a venerdì alle ore 14.00, 19.30, 24.10, sabato alle ore 23.30, domenica alle ore 14.00, 19.33, 23.30.

«Il TGR – spiega Pollastri - dovrebbe essere visibile da tutti i cittadini della Regione di riferimento e riportare notizie che, per ciascuna edizione, diano uguale spazio a tutte le zone: invece ciò non avviene nel caso del Piacentino.Nella parte occidentale della Provincia di Piacenza, infatti, non è visibile il Telegiornale dell’Emilia-Romagna, bensì quello della Lombardia».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Inoltre – prosegue l’azzurro – all’interno delle notizie che vengono date dal TGR dell’Emilia-Romagna è dato scarsissimo spazio a Piacenza, anzi non se ne parla quasi mai a meno di eventi del tutto eccezionali: la gran parte delle notizie riguardano Bologna e le Province centrali della Regione. Chiedo – dice ancora Pollastri – quali siano le ragioni per cui nel Piacentino non si veda il TGR. Per altro non si tratta di una realtà isolata: anche sull’Appennino bolognese o nella bassa ferrarese accade che si vedano, rispettivamente, i TG della Toscana e del Veneto. Quanto allo spazio dato alle notizie piacentine, anche in questo caso chiedo lumi: non è possibile che con decine di fatti che ogni giorno accadono nella provincia di Piacenza non ce ne sia almeno una che sia degna di rilevanza regionale» «Sollecito la Regione – chiosa – affinchè intervenga attraverso i propri organi relativi alla comunicazione ed al CORECOM, perché i piacentini lo meritano».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento