menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tensione nei poli logistici, Foti: «Segnalare al Viminale le situazioni più conflittuali»

Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia «Sulla protesta sindacati di base davanti a cancelli poli logistici, venga fatta rispettare la legge e si segnalino al Viminale le situazioni più conflittuali»

Alcuni sindacati che si autodefiniscono “conflittuali e di base”, come Si.Cobas e Adl Cobas, avrebbero determinato, in ragione delle modalità di protesta adottate, "una situazione di grave tensione all'interno dei poli logistici - sia delle grandi come delle piccole città - o dei singoli centri che svolgono attività di logistica"; risulta che le forme di lotta e di protesta "di Si.Cobas e Adl Cobas siano condivise da una parte degli stranieri che prestano la propria attività all'interno dei poli logistici".

Alla luce dell’importanza che il settore della logistica riveste in Emilia-Romagna "e tenuto conto che molti operatori del settore chiedono di poter lavorare in un clima scevro da tensioni e minacce", Tommaso Foti (Fdi-An) indirizza una interrogazione alla Giunta finalizzata a chiedere di “promuovere un incontro tra gli operatori della logistica e i rappresentanti dei sindacati maggiormente rappresentativi a livello nazionale del settore, volto ad individuare le azioni da porre in essere affinché risultino rispettate le leggi vigenti, eventualmente anche segnalando le situazioni di più elevata conflittualità al ministero dell’Interno, per i provvedimenti del caso”.

Scrive Foti, che periodicamente le forze dell’ordine vengono chiamate a intervenire davanti ai cancelli di entrata e di uscita dei poli logistici, al fine di garantire la libera circolazione delle merci. In altri casi, pare si sia preferito costituire tavoli istituzionali, coordinati dalle amministrazioni locali e/o dalle Prefetture, “destinati a concludersi nella quasi totalità dei casi con un vero e proprio nulla di fatto, salvo l’avere fornito un riconoscimento ‘politico’ supplementare alle dette forze sindacali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento