Terminal dei bus, Putzu: «Niente posti a sedere e un container stile terremoto»

Il consigliere di Forza Italia critica l'Amministrazione: «Il centrosinistra (s)governa Piacenza da ormai 14 anni, ciò che viene dichiarato provvisorio rischia di diventare definitivo»

«Nei giorni scorsi il sindaco Dosi - scrive Filiberto Putzu, consigliere comunale gruppo Forza Italia - con il solito codazzo di assessori e tecnici ha previsionato il terminal dei bus e/o autocorriere trasferite da piazza Cittadella,  terminal inaugurato lunedì scorso. Scelta definita “obbligata” per poter costruire l'ormai "mitico" parcheggio sotterraneo di piazza Cittadella, il parcheggio a nord di cui si é sempre dichiarata l'importanza per facilitare l' accesso al centro storico. Ma quando inizieranno i lavori annunciati con squilli di trombe (stonate) già nel 2007 dall'amministrazione Reggi? Sono passati ormai 9 anni e di questa partita nulla si sa più...

Nel frattempo parte il nuovo terminal sull'area dell'ex caricatore pesante alla Lupa (barriera Roma). Terminal già dichiarato "provvisorio" in attesa di quello (forse) definitivo - approvato dal Consiglio Comunale ben 17 mesi fa... - nell'area appena retrostante l'immobile che si caratterizza per la presenza della "Galleria Commerciale Borgo Faxhall".

Ma tornando al nuovo terminal ecco la bella biglietteria allocata in container stile post-terremoto appositamente allestiti, le pensiline ovviamente assenti e sostituite da paline numerate, i ben 9 (nove) posti a sedere per chi deve attendere (6 sotto a pensiline adeguatamente dislocate  e 3 en plein air...). Già ci si potrà sedere comodamente per terra...E ancora la segnaletica del passaggio pedonale verso il fondo di via dei Pisoni, segnaletica che si perde nel nulla...Una bella spianata opportunamente esposta all'estivo sole cocente e alle invernali intemperie....si invernali , perché si sa che per il centrosinistra che (s)governa Piacenza da ormai 14 anni, ciò che viene dichiarato provvisorio rischia di diventare definitivo.

Ma tornando all'uscita pedonale su via Pisoni non si può non rilevare l'inadeguatezza della situazione così ben pensata. Si esce dalla spianata e si entra nella giungla del parcheggio selvaggio della fatiscente area del Padiglione Berzolla. E questo a rischio e pericolo di chi si dovrà avventurare tra le auto parcheggiate e in transito...Ovviamente nessuna segnaletica e nessun percorso dedicato o riservato per il povero pedone che volesse raggiungere l'oasi della Galleria Borgo Faxhall da cui accedere alla stazione ferroviaria e agli altri servizi. Povera Piacenza...perché non ti sollevi contro i dilettanti allo sbaraglio che ti stanno amministrando?». Forza Italia di Piacenza organizzerà un banchetto e distribuzione di volantini, sabato 23 aprile dalle ore 10 alle ore 12,30 all'interno delle aree private della Galleria Commerciale Borgo FaxHall.  Saranno presenti il Segretario Provinciale Forza Italia  Jonathan Papamarenghi , il Consigliere Comunale Filiberto Putzu e Rappresentanti delle categorie commerciali della Galleria Borgo FaxHall.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento