Foti: «Solo con il voto a Fratelli d'Italia un parlamentare piacentino di centrodestra»

Foti: «Fratelli d'Italia ha sempre contrastato il sistema delle liste bloccate. Solo con il voto a Fratelli d'Italia è possibile un parlamentare piacentino di centrodestra»

Tommaso Foti

Riportiamo un comunicato di Tommaso Foti candidato alla Camera per Fratelli d'Italia: "Fratelli d’Italia ha sempre contrastato il sistema delle liste bloccate che impedisce agli elettori di poter scegliere liberamente i propri rappresentanti. Con Giorgia Meloni abbiamo condiviso la proposta di legge volta ad inserire le preferenze in questo sistema elettorale, ancorché inascoltati da gran parte delle restanti forze politiche ( PD e PDL in testa)".

"In Emilia-Romagna Fratelli d'Italia ha deciso di rispettare le realtà territoriali con candidati emiliano romagnoli, dando rappresentanza a tutte le province in posizione di testa di lista. Per contro, leggendo la lista del Pdl per la Camera, si rimane esterrefatti e basiti dalla composizione della stessa, posto che nei primi sette posti figurano solo due candidati emiliano-romagnoli”.

“Uno schiaffo a cui non si è sottratta Piacenza, se è vero come è vero che dai due parlamentari espressi nel 2008, Bettamio al Senato e il sottoscritto alla Camera dei Deputati, si trova ora in una situazione in cui vedrà difficilmente propri rappresentanti eletti”. “Al Senato, infatti, con la presumibile affermazione di Grillo e Monti sopra la soglia di sbarramento dell’8%, il PDL potrà contare verosimilmente su 4 rappresentanti, considerando come sia stato catapultato proprio in quarta posizione l’ex Sindaco socialista di Roma, Franco Carraro. Alla Camera dei Deputati le cose vanno anche peggio, se solo si considera che tra i 7 probabilmente in odore di elezione solo 2 sono emiliani (Palmizio e Pizzolante), mentre gli altri sono estranei al nostro territorio. La rappresentanza piacentina piazza il primo candidato al 13° posto, superato persino da dirigenti provinciali reggiani e consiglieri comunali di comuni minori del modenese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non si vede motivo per cui ora che non c’era più Foti, non si dovesse provvedere a sostituirlo con un’altra rappresentanza piacentina. La verità è che dal 2008, nonostante gli ottimi risultati locali, la vittoria in Provincia e in molti comuni, il centrodestra rischia oggi di passare da 3 a 0 parlamentari. Solo Fratelli d’Italia ha dato la possibilità a un piacentino di centrodestra, il sottoscritto, di potere entrare in Parlamento, sta ora agli stessi piacentini scegliere di conseguenza. Il voto utile alla Camera dei Deputati, infatti, per i piacentini di centrodestra è quello dato a Fratelli d’Italia, per non consegnare diversamente il nostro territorio nelle mani solo di Migliavacca e della De Micheli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento