Riordino delle Province. Foti: «Ignorate le richieste di Piacenza»

«La decisione della Regione di non recepire quanto convenuto al Cal è un regalo gigantesco fatto a Parma che farà sì che la denominazione della nuova Provincia sarà Parma-Piacenza»

«Parte con il piede sbagliato il riordino delle Province, la cui approvazione è avvenuta oggi in Regione. Il testo, che recepiva la delibera del CAL, è uscito pressoché intatto dall’Assemblea Legislativa, a parte la denominazione delle nuove Province che verrà decisa direttamente sul territorio». Lo afferma il coordinatore provinciale del Pdl, On. Tommaso Foti.

«Una soluzione - continua il deputato azzurro - apparentemente democratica, in verità pilatesca che ribalta la decisione del CAL che aveva previsto per le nascende province, le denominazioni di Piacenza-Parma e di Reggio Emilia-Modena per stabilire in quale delle città in questione dovessero figurare nella nuova denominazione».

«La decisione della Regione di non recepire quanto convenuto al CAL - continua Foti - e' un regalo gigantesco fatto a Parma che, con il doppio degli abitanti e quindi dei Consiglieri Provinciali, farà sì che la denominazione della nuova Provincia sarà Parma-Piacenza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Appare infine contro ogni logica e verità la decisione del Consiglio Regionale di bocciare l'emendamento del Consigliere Pollastri che dava atto dell'avvenuta decisione dello Ufficio centrale del Referendum per il passaggio di Piacenza in Lombardia. Evidentemente in Emilia-Romagna i cittadini, per conoscere la verità, la devono ricavare dalla Gazzetta Ufficiale ma non dagli atti della Regione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento