Tour dei 48 comuni: Trespidi in visita a Bettola

Ieri è stata la volta di Bettola. Continua il tour dei 48 comuni che sta portando Trespidi in giro per tutta la provincia. Calo della popolazione, suo invecchiamento e conseguente decadenza demografica ed economica al centro dell'incontro tra il Presidente e il sindaco Mazza

Il calo di popolazione, ed il suo invecchiamento, con le inevitabili code legate alla mancanza di attività produttive e di offerte di lavoro. E' il problema più grave che Bettola, come la gran parte dei comuni di montagna, si trova ad affrontare.

Lo ha ribadito oggi il primo cittadino del borgo sul Nure Simone Mazza al Presidente della Provincia Massimo Trespidi, in visita a Bettola con membri della sua Giunta, ennesima tappa di un tour che sta portando l'Esecutivo di corso Garibaldi nei 48 comuni, a verificare in loco i problemi e a discutere come risolverli con le comunità interessate.

Secondo il sindaco Mazza, per invertire il trend alla decadenza demografica ed economica del suo comune servirebbero migliori collegamenti con il fondovalle. La Provincia pensa anche a questo, ma valuta interventi ancor più strutturali, che riguardano tutta la montagna: si spiega così  l'idea di Massimo Trespidi di attivare  un tavolo interassessorile, che affronti i problemi di questa parte di territorio in modo organico, nel loro complesso.

Tante le richieste formulate da Simone Mazza e dai suoi assessori al presidente Trespidi ed ai suoi Assessori. Tra l'altro: un impegno a favorire l'ingresso nel patrimonio pubblico dei tanti acquedotti consortili e privati di questo territorio, con conseguenti vantaggi sia per i privati che per la pubblica amministrazione, un aiuto a rendere fruibili anche d'inverno, coprendoli, impianti sportivi utilizzati da tutta la comunità di val Nure, un sostegno per potenziare la dotazione della biblioteca comunale, un supporto per la manutenzione del patrimonio di strade comunali, un occhio di attenzione al recupero ed alla valorizzazione di due edifici, il preventorio e il “san Luigi”, che costituiscono un patrimonio di grande importanza storica e cultuiale per la comunità bettolese.

Massimo Trespidi ha raccolto tutte le richieste nell'agenda che reca con sé in questa serie di visite. E non ha mancato di annotare anche alcune sollecitazioni relative alla dotazione di servizi sociosanitari del territorio di Bettola: “la comunità non è da questo punto di vista servita al meglio, gli è stato fatto notare -: non desideriamo servizi d'avanguardia – hanno dichiarato gli amministratori comunali - , ma l'essenziale, i servizi sociosanitari indispensabili per questa comunità”. 

Le foto della visita

bettola-001bettola003bettola006




Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento