Il tour "sportello Europa" continua con Dosi a Bettola e Podenzano

Continua il tour dello "Sportello Europa", giovedì 10 febbraio l'assessore Dosi e gli esperti saranno a Bettola e Podenzano per informare i comuni delle opportunità offerte dai bandi comunitari per l'ambiente e la cultura

Lo Sportello Europa della Provincia continua il suo tour sul territorio per informare i comuni delle opportunità offerte dai bandi comunitari sui temi dell'ambiente e della cultura. Dopo le tappe a Rivergaro e Bobbio della scorsa settimana, giovedì 10 febbraio  l’assessore provinciale competente, Massimiliano Dosi, con la dirigente del servizio Assunta Paradiso, la funzionaria Raffaella Montanari e il consulente Andrea Pignatti saranno in Valnure. Il primo appuntamento della giornata è fissato per le 10 nella sala consiliare di Bettola. Convocati anche i comuni di Farini, Ferriere e Travo.

IL PROGRAMMA - Alle 15 la delegazione provinciale si sposterà a Podenzano per un nuovo incontro a palazzo del municipio. Coinvolti anche: Pontenure, San Giorgio e Carpaneto. Nel complesso sono otto i meeting previsti, che copriranno l'intera provincia nell'arco di un mese circa. Nel corso della prima tappa in Valtrebbia è emersa la chiara volontà, da parte dei Comuni, di fare squadra e di presentare, uniti, progetti di valorizzazione delle risorse e di salvaguardia del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA DENUNCIA DEI COMUNI MONTANI - I Comuni montani hanno rimarcato l'esigenza di combattere lo spopolamento, causa della mancanza di manutenzione di alcune aree isolate e - di conseguenza - del rischio frane. Il ritorno della popolazione alle più elevate altitudini - è stato più volte rimarcato - aiuterebbe a rendere più vivibile e appetibile il territorio montano. "Stiamo raccogliendo tutte le istanze provenienti dai Comuni. Al termine di questo percorso - ha spiegato l'assessore Dosi - individueremo le esigenze trasversali manifestate e punteremo su quelle per presentare, uniti, progetti a Bruxelles. Le opportunità non mancano, bisogna solo saperle cogliere al meglio. In questo senso pensiamo che il lavoro di squadra sia fondamentale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento