menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico, Rancan (Ln): «La Regione non ha il rendiconto del 2015 di Seta»

«Se Seta non ha ancora reso pubblico il proprio conto consuntivo del bacino di Piacenza 2015, chiarisca puntualmente dove si estrapoli il numeri di passeggeri piacentini nell’anno 2016 di cui la stampa ha dato notizia nei giorni scorsi»

 «Se Seta non ha ancora reso pubblico il proprio conto consuntivo del bacino di Piacenza 2015, chiarisca puntualmente dove si estrapoli il numeri di passeggeri piacentini nell’anno 2016 di cui la stampa ha dato notizia nei giorni scorsi». Lo chiede il consigliere regionale Matteo Rancan della Lega Nord, che nei giorni scorsi ha formulato alla Regione la richiesta di accesso agli atti per verificare mensilmente il numero di passeggeri, biglietti emessi, abbonamenti sottoscritti ed entrate registrati da Seta nel bacino provinciale di Piacenza nel 2016. «Dalla Direzione generale Cura territorio e ambiente dell’Emilia Romagna – evidenzia l’esponente del Carroccio - mi è stato comunicato che l’azienda del trasporto pubblico non ha ancora fornito alla Regione un conto consuntivo dell’anno 2015, lasciando intendere che nemmeno quello dell’anno seguente ès tato presentato. A questo punto, dovere di un’amministrazione regionale attenta, nelle cui competenze figura il trasporto pubblico locale, sarebbe quello di vigilare sulle attività e le utenze di Seta, che ai piacentini non sempre offre un servizio puntuale ed efficiente. È dunque grave sia che la Regione non sia in grado di ottenere un consuntivo, sia che gli utenti piacentini non possano avere riscontri ufficiali sui dati diffusi».

La risposta

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento