rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Tre nuovi assistenti giudiziari in arrivo a Piacenza

I deputati del Movimento 5 Stelle: «Accogliamo con favore la notizia del potenziamento della pianta organica di Tribunale e Procura»

«Accogliamo con grande favore la notizia, annunciata dal sottosegretario del Movimento 5 Stelle alla Giustizia Vittorio Ferraresi, dell’arrivo di tre nuovi assistenti giudiziaria assegnati a Piacenza, uno alla Procura e due al Tribunale, che vanno così a potenziare la pianta organica degli uffici giudiziari». Lo affermano i parlamentari pentastellati dell’Emilia-Romagna Maria Laura Mantovani, Gabriele Lanzi, Davide Zanichelli e Maria Edera Spadoni. «L’arrivo, come è stato spiegato, è previsto per la fine di settembre. In totale in Italia sono state decise dal Ministero della Giustizia 397 assegnazione di nuovi assistenti giudiziari, tra uffici centrali e periferici. Queste ultime assunzioni rientrano nel penultimo scaglione di scorrimenti nell’ambito del concorso pubblico che aveva previsto 800 posti a tempo indeterminato». «Bene dunque – concludono i deputati grilllini - che si rafforzino gli uffici giudiziari del territorio, fondamentale tutela della legalità e dei diritti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre nuovi assistenti giudiziari in arrivo a Piacenza

IlPiacenza è in caricamento