Trespidi, la Provincia sostiene i comitati delle Valli

Val Ceno, alta val Taro, val d'Arda, val Nure, Valmozzola, val Stirone, Caorso e un problema comune: i SIC, siti di interesse comunitario. Ieri l'incontro dei comitati rappresentanti con il presidente della Provincia Massimo Trespidi. "Necessaria ed urgente una semplificazione burocratica", ha detto Trespidi al termine del vertice

Icomitati dei Sic – siti di interesse comunitario e delle Zps – zone a protezione speciale, si sono riuniti ieri insieme al presidente della Provincia, Massimo Trespidi. Il numero uno di corso Garibaldi ha espresso il suo sostegno ai rappresentanti della val Ceno, dell'alta val Taro, della val d'Arda, della val Nure, della Valmozzola, della val Stirone e di Caorso:

“Condivido soprattutto la necessità di ridurre l'eccessiva discrezionalità della Regione in materia, la necessità di ridurre i vincoli che si sommano a quelli già esistenti, soprattutto riferiti a valutazioni e studi di incidenza che comportano spesso costi difficili da sostenere. Ritengo, inoltre, che sia necessaria ed urgente una semplificazione burocratica, che snellisca le procedure, indichi tempi di risposta certi e consenta anche di ridurre i costi per la presentazione dei documenti richiesti”.

Trespidi ha ribadito la necessità che “la gestione del territorio torni in mano a chi vive e opera su di esso”. I comitati delle Valli che coinvolgono le fasce confinanti delle province di Piacenza e Parma, hanno assunto una netta posizione nei confronti della delibera della Giunta regionale n. 1191 del 2007. Lo scorso 14 maggio, Silvia Riccoboni, portavoce dei Comitati riuniti, aveva annunciato: “se la Regione non recepirà le nostre richieste, improntate all’assoluto buon senso ed al rispetto delle disposizioni comunitarie, attiveremo a breve lo strumento del referendum regionale, per abrogare la norma che consideriamo assurda e lesiva della dignità dei cittadini”. La norma in oggetto è proprio la suddetta delibera che pone ai Sic e alle Zps pesanti vincoli burocratici che penalizzano le attività produttive e la cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento