Turismo, Foti: "Giunta si attivi contro abusi Airbnb e simili"

"Concorrenza sleale a offerta alberghiera più che scambio di alloggi. Rivedere la legge 16"

In tema di sharing economy e dell'impulso innovativo dato al settore del turismo "il successo di Airbnb o Homeaway (con Tripping e Housetrip) presenta però oggi molte criticità, perché dette piattaforme mettono a disposizione del mercato moltissimi alloggi privati non in una prospettiva di mero scambio formulata in maniera innovativa e quindi complementare al mercato, ma con tariffe concorrenziali e metodi elusivi, che provocano forti contrasti, facendo assomigliare pericolosamente tutto il fenomeno ad una forma di concorrenza sleale nei confronti dell’offerta ricettiva regolare, alberghiera e non”. Lo scrive Tommaso Foti (Fdi-An) in una interrogazione alla Giunta per sapere se la Regione sia a conoscenza di questo problema e se intenda integrare le norme della legge 16/2004 ("Disciplina delle strutture ricettive dirette all'ospitalità") con altre che specificamente si occupino della sharing economy.

Il consigliere, visto che “il Piano strategico del turismo elaborato a livello nazionale evidenzia a chiare lettere la necessità di definire un quadro normativo e regolamentare che contrasti efficacemente il fenomeno dell'abusivismo, così come si è fatto in altri Paesi”, chiede alla Giunta di sollecitare il Governo ad intervenire legislativamente al fine di “favorire un regime di concorrenza in materia, ma mai a discapito della legalità”. Per Foti “sempre di più le forme di sharing economy non risultano integrative del reddito, ma rappresentano vere e proprie attività economiche: le attività che propongono case in condivisione con i proprietari, infatti, non sono occasionali. A dimostrarlo il fatto che la maggiore parte di esse si riferisce ad alloggi disponibili per oltre sei mesi l'anno". 

Inoltre, conclude il consigliere Fdi-An riprendendo la denuncia di Federalberghi, "non si tratterebbe di vere esperienze di alloggi condivisi: il 70,2% degli annunci pubblicati su Airbnb riguarda l'affitto di interi appartamenti abitati da nessuno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento