Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

“Un’alternativa per Piacenza”, il centrosinistra si espone in vista delle Comunali del 2022

Domenica alle 18.30, alla presenza dello scrittore Gianrico Carofiglio, i partiti, le forze civiche e le associazioni presentano il percorso

Domenica alle 18,30 al Teatro Gioia in via Melchiorre Gioia 20, il centrosinistra piacentino presenta il percorso dal basso che da inizio anno vede insieme partiti, forze civiche, associazioni e singoli cittadini di tutte le età nella costruzione di un'alternativa vera al governo della città. «Trasparenza, orgoglio e determinazione – fa sapere il centrosinistra locale - si stanno lentamente trasformando in un progetto che vuole offrire un futuro migliore ai piacentini nell'appuntamento elettorale del prossimo anno. Un cantiere di idee, aperto ed inclusivo, che si trasformerà in proposte ambiziose ma concrete e condivise. Pari dignità, ascolto, rispetto per la pluralità delle posizioni riformiste coinvolte che giungeranno a sintesi in modo paziente ma efficace, nell'autentica inclinazione a costruire ponti che collegano e non muri che dividono. La presentazione avrà come testimone d'eccezione lo scrittore Gianrico Carofiglio che anche nel suo ultimo prezioso saggio "Della gentilezza e del coraggio" ha offerto parole chiare e stimolanti sulle regole di una buona politica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un’alternativa per Piacenza”, il centrosinistra si espone in vista delle Comunali del 2022

IlPiacenza è in caricamento