menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un anno fa la scomparsa di Pavesi, «Vogliamo ricordarlo con gesti concreti»

La Lega: «Una volta usciti dalla pandemia ci piacerebbe un momento di riflessione con l’assessorato alla cultura»

Ad un anno dalla scomparsa di Nelio Pavesi, una delle tante vittime del Covid, il gruppo consiliare della Lega di Piacenza, insieme alla sezione cittadina del Carroccio, interviene per ricordarlo. «E' già passato un anno dalla scomparsa del nostro compianto collega Nelio. Il suo punto di vista, i suoi approfondimenti e la sua grande cultura mancano - prima che nel nostro gruppo - per l'intero consiglio comunale e conseguentemente per la comunità piacentina. Nello scorso mese di luglio è stato organizzato un bel momento di ricordo, con il memorial "Nelio Pavesi" nella chiesa di San Lorenzo ed auspichiamo, una volta usciti da questa maledetta pandemia, che si possa pensare - di concerto con l'assessorato alla cultura - ad un momento di riflessione e spunto in sua memoria, che possa diventare fisso e costante, anno dopo anno. Lo riteniamo importante perchè il suo grande amore per la cultura venga trasmesso alle nuove generazioni, in quanto è importante conoscere il nostro passato, anche culturale, per affrontare al meglio il nostro futuro. Siamo sicuri che tanti amici e colleghi aderirebbero: ciao Nelio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento