Domenica, 21 Luglio 2024
Verso le elezioni / Via Colombo / Via Trieste, 34

«Una città vivibile e accogliente per i piccoli». Il 12 maggio serata di confronto con ApP

«Piacenza sempre più uno spazio riservato alle automobili e non ai pedoni». Al teatro Trieste 34 si parlerà anche di tematiche ambientali, sociali e relazionali: ecco a che ora

«Serve a tutti cambiare il parametro per valutare le qualità che deve avere una città per essere considerata vivibile e accogliente e che occorra adottare il punto di vista di bambini e bambine. Una città adatta ai bambini è una città migliore per tutti e il sindaco che impara ad ascoltare i bambini diventa veramente il sindaco di tutti». Si parlerà di questo nell’evento “La città delle bambine e dei bambini”, organizzato da Alternativa per Piacenza e in programma giovedì 12 maggio alle ore 21, presso il teatro Trieste 34. «Piacenza negli ultimi decenni ha rinunciato in gran parte ad avere i suoi cittadini come riferimento ed è diventata uno spazio sempre più riservato alle automobili – scrivono in una nota gli esponenti della lista a sostegno del candidato sindaco Stefano Cugini -. I pedoni che possono essere bambini, anziani, disabili e persone con borse della spesa, con un bimbo in braccio o nel passeggino, per attraversare devono scendere dal marciapiede, camminare in mezzo alle strade, e percorrere il percorso più lungo e più arduo».

Temi che «si incrociano anche con quello ambientale, sociale e relazionale. Questo cambiamento ha avuto pesanti ricadute sull’infanzia. Bambini e bambine sono sempre accompagnati e vigilati; il tempo che rimane lo passano da soli al cellulare o davanti al computer e alla TV. La scomparsa dell’autonomia di movimento nell’infanzia produce gravi conseguenze sia per i bambini che per le città. I bambini non possono vivere l’esperienza del gioco all’aperto, che è fondamentale per il loro sviluppo cognitivo, sociale e affettivo. Aumentano l’obesità infantile e altre patologie fisiche e del comportamento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Una città vivibile e accogliente per i piccoli». Il 12 maggio serata di confronto con ApP
IlPiacenza è in caricamento