“Vera Lex?”, nasce l’Osservatorio sull’attività parlamentare: c'è anche l'assessore Polledri

I promotori sono convinti che ogni legge porti in sé un Dna culturale preciso, di cui fanno parte sia i condizionamenti di natura economica che l'atmosfera tipica del pensiero dominante

Massimo Polledri

Offrire un contributo al dibattito politico, «non sulla base di fattori economici o alla moda, ma per domandare e capire quale concezione di persona e di società venga affermata e promossa con l'azione legislativa». Nasce una originale iniziativa che travalica la mera azione politica per spingersi nei meandri dello studio e dell’analisi dei provvedimenti legislativi più importanti che vedranno la luce negli anni a venire. Un gruppo di parlamentari ed ex parlamentari ha infatti costituito a Roma l’Osservatorio sull'attività parlamentare denominato “Vera Lex?”. I promotori sono convinti che ogni legge porti in sé un DNA culturale preciso, di cui fanno parte sia i condizionamenti di natura economica che l'atmosfera tipica del pensiero dominante, il cosiddetto politically correct. Capire, perciò, da quale matrice culturale nasca il progetto di una legge significa anche immaginare quale sarà la sua ricaduta sul piano socio-economico, sullo stile di vita di un Paese, sul suo atteggiamento davanti alle grandi questioni che interpellano la nostra coscienza. Animatori dell’Osservatorio, per ora, sono personalità del mondo cattolico come Paola Binetti, Stefano De Lillo, Maria Pia Garavaglia, Fabio Gava, Gianluigi Gigli, Mario Mauro, Domenico Menorello, Giovanni Monchiero, Antonio Palmieri, Alessandro Pagano, , Eugenia Roccella e Maurizio Sacconi. C'è anche il piacentino Massimo Polledri, assessore alla famiglia nel capoluogo in quota Lega. Nelle prossime settimane, l’Osservatorio avvierà l’attività attraverso la pubblicazione di interventi sul sito www.osserveralex.it e l’organizzazione di eventi formativi e di discussione nel Paese, «per un confronto di verità sulle leggi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento