Verde pubblico, si “tampona” ancora in città

Nuova determina dirigenziale che coinvolge il verde: l’ente sancisce la necessità di intervenire in via Millo «per il decoro pubblico» e ordina il taglio delle siepi di Palazzo Farnese

Altri lavori non previsti, che però il Comune di Piacenza deve effettuare. Una nuova determina dirigenziale dell’ente coinvolge il verde pubblico, con quattro appalti, per tamponare l’emergenza in città. In via Millo occorre «ripristinare il decoro pubblico» - si legge nei documenti - delle aree verde comunali, che addirittura «crea disagi all’attività commerciale confinante». In secondo luogo, serve un intervento sulla siepe perimetrale, sull'impianto di irrigazione e delle alberature dell'area verde che circoscrive il Palazzo Farnese. In terza battuta l’ente ha messo nero su bianco la necessità di intervenire sulle alberature stradali cittadine e di effettuare diserbi meccanici in diverse aree. Il quarto intervento invece coinvolge l’obbligo di effettuare le necessarie verifiche ispettive periodiche sulle attrezzature ludiche dei campo giochi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la curva rallenta ma ci sono ancora 25 morti: in tutto 447 da inizio epidemia

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Coronavirus, l'aggiornamento del 27 marzo sui comuni del Piacentino

  • Covid-19, Piacenza piange altre 26 vittime, il totale sale a 495

Torna su
IlPiacenza è in caricamento