Politica

Verde pubblico, si “tampona” ancora in città

Nuova determina dirigenziale che coinvolge il verde: l’ente sancisce la necessità di intervenire in via Millo «per il decoro pubblico» e ordina il taglio delle siepi di Palazzo Farnese

Altri lavori non previsti, che però il Comune di Piacenza deve effettuare. Una nuova determina dirigenziale dell’ente coinvolge il verde pubblico, con quattro appalti, per tamponare l’emergenza in città. In via Millo occorre «ripristinare il decoro pubblico» - si legge nei documenti - delle aree verde comunali, che addirittura «crea disagi all’attività commerciale confinante». In secondo luogo, serve un intervento sulla siepe perimetrale, sull'impianto di irrigazione e delle alberature dell'area verde che circoscrive il Palazzo Farnese. In terza battuta l’ente ha messo nero su bianco la necessità di intervenire sulle alberature stradali cittadine e di effettuare diserbi meccanici in diverse aree. Il quarto intervento invece coinvolge l’obbligo di effettuare le necessarie verifiche ispettive periodiche sulle attrezzature ludiche dei campo giochi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde pubblico, si “tampona” ancora in città

IlPiacenza è in caricamento