menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Viviamo Sarmato”, la candidata Ferrari: «I sarmatesi vogliono un paese più vivo»

La lista civica ViviAmo Sarmato è pronta per un weekend di appuntamenti in paese. Venerdì sera alle ore 21 il secondo degli incontri di approfondimento sul programma, dedicato a Associazioni e Politiche Sociali. «Il primo appuntamento di domenica scorsa è andato molto bene: le persone hanno partecipato, la sala era strapiena, e sono uscite diverse domande e proposte molto interessanti - spiega la candidata sindaco Claudia Ferrari. i due temi che tratteremo venerdì sono di grande importanza perché riguardano in primo luogo le persone, il loro modo di vivere il paese e le opportunità che questo può dare». A seguire, nelle giornate di sabato e domenica la lista si sposterà in alcuni quartieri di Sarmato per raggiungere gli abitanti e spiegare in prima persona le proposte programmatiche - continua Ferrari - «non tutti hanno modo e tempo di venire agli incontri all'Umberto I, o magari non a tutti viene spontaneo prendere parte a questo tipo di iniziative. È l'amministrazione che dev'essere vicina agli abitanti e non viceversa, questo modo di fare, di spostarsi per raggiungere i sarmatesi è metafora di come vorrei che fosse l'atteggiamento dell'amministrazione futura». Parla di nuovo corso, Ferrari, di cambiamento e rinnovamento e di tornare a vivere appieno gli spazi del paese. Per questo domenica ViviAmo Sarmato mette in calendario un altro appuntamento molto informale, in piazza Roma dalle ore 18.30, in collaborazione con i due bar: un aperitivo-open bar con dj, una serata di condivisione e confronto, lontana dai tradizionali comizi. «In questi mesi ho capito dalla voce stessa dei sarmatesi che sono accomunati da due bisogni: quello di essere ascoltati e quello di sentirsi parte di un paese vivo, attivo e coinvolgente. Penso siano necessità più che comprensibili, che spero di potermi adoperare per soddisfare dando vita a un'amministrazione davvero al servizio dei compaesani».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento