menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zandonella (Lega) al Pd: "Perché continuate a permettere l'abusivismo dei centri islamici?"

La Lega Nord torna all'attacco dell'amministrazione comunale e, tramite le parole del segretario cittadino Luca Zandonella, riprende in mano la questione dei centri culturali islamici presenti in città

La Lega Nord torna all'attacco dell'amministrazione comunale e, tramite le parole del segretario cittadino Luca Zandonella, riprende in mano la questione dei centri culturali islamici presenti in città: "Iezzedin Elzir, imam di Firenze recentemente intervistato da Repubblica, ha dichiarato che in 3 anni hanno raccolto 25 milioni di euro grazie alla Qatar Charity, i quali sono serviti per costruire 43 moschee, tra cui quelle di Ravenna, Vicenza, Saronno e Piacenza. Ma come - chiede ironicamente il segretario del Carroccio - nella nostra città è presente una moschea? Al Comune di Piacenza non risulta. La realtà dei fatti è che perfino loro ce lo dicono in faccia, ma l'amministrazione comunale a guida PD continua a permettere queste situazioni di abusivismo. E, anzi, partecipa anche alle varie cene ed iniziative organizzate dai presunti centri culturali, dandogli quindi di fatto la benedizione. Non si capisce perchè le associazioni piacentine devono, giustamente, rispettare le destinazioni d'uso degli immobili e tutto ciò che ne concerne (regole igienico-sanitarie, uscite di emergenza, capienza massima, ecc) mentre i centri culturali islamici no. E' un razzismo al contrario a cui la Lega Nord metterebbe fine se fosse al governo della città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento