Zanelletti a Polledri: "Ero nella Lega da due anni, non due mesi"

La replica dell'ex leghista Vincenzo Zanelletti al consigliere comunale Massimo Polledri

"Rispondo alle accuse riportate nei miei confronti dal signor Polledri. Probabilmente, il nostro plurionorevole dovrebbe informarsi dalla segreteria cittadina della Lega Nord per quanto tempo io sia stato militante: non due mesi, bensì due anni. Mi sono iscritto in Lega proprio perché girava voce che il  plurionorevole fosse sul trampolino di lancio, riportando un ambiente di serenità all'interno del Carroccio, in cui far politica con la gente in modo sano e propositivo. Mi risulta, sia ben chiaro, difficile rispondere al plurionorevole, perché è come litigare con un bambino che progetta autostrade all'incontrario; che confonde i mesi con gli anni; insomma, che si trova in difficoltà con le cose semplici ed elementari. Ricordo, per aiutare il lettore a giudicare le dichiarazioni del plurionorevole, che Polledri ha passato tredici anni al Governo, i quali gli hanno fruttato qualche miliardo di vecchie lire in nome di "Padania Libera" e "Roma Ladrona". Ideali giusti, se fossero stati portati avanti realmente. Però, la gente non ha capito bene quale cambiamento ci sia stato, se non la nascita di un nuovo miliardario.
Plurionorevole Polledri, quando avrà finito di ripararsi nelle favole da bambini e nelle argomentazioni farlocche, la aspetto sul campo di battaglia, per discutere di temi concreti per il bene di Piacenza. Non nel cortile dell'asilo, dove sicuramente parte in vantaggio. A presto".

Vincenzo Zanelletti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento