menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zanichelli (M5S): «Contributo da oltre 19mila euro per nove piccoli comuni del piacentino»

In arrivo con decreto del Mise da destinarsi ad opere di efficentamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile

«In applicazione del comma 14-bis dell’articolo 30 del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34 (Decreto Crescita), convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n. 58, il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha emanato nelle scorse ore un decreto per l’ assegnazione, per l’anno 2020,di un contributo dell’importo di euro 19.329,89 in favore di 1.940 Comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti, per un totale di 37,5 milioni , per la realizzazione di progetti relativi a interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. Tutti i Comuni  saranno tenuti ad avviare l’esecuzione dei lavori per la realizzazione degli interventi entro il 15 novembre2020, pena la decadenza automatica del contributo concesso», così in una nota il deputato pentastellato Davide Zanichelli, membro della Commissione Finanze alla Camera.


«Una sovvenzione importante in questo momento di crisi economica in cui anche i piccoli Comuni si trovano a dover far fronte a tantissime voci di spesa. Tra i Comuni beneficiari saranno interessati ben nove della provincia di Piacenza: Besenzone, Cerignale, Coli, Corte Brugnatella, Morfasso, Ottone, Piozzano, San Pietro in Cerro, Zerba. La cifra di 19.329,89 ciascuno, per un totale di 173 mila euro – spiega- potrà essere utilizzata per opere di efficientamento dell’illuminazione pubblica, risparmio energetico degli edifici pubblici, installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e sviluppo territoriale sostenibile tra cui mobilità sostenibile».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento