Ziano, Ghilardelli: «Abbiamo i fondi per l’ex cinema Smeraldo»

Il sindaco Ghilardelli: «Con i soldi che l’ex ministro Salvini ci ha erogato ristruttureremo in due stralci l’immobile»

Manuel Ghilardelli

È arrivata anche al comune di Ziano Piacentino la lettera che l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini ha inviato ai sindaci di 7.431 comuni italiani. «Un modo per il leader della Lega – indica il sindaco Manuel Ghilardelli - di ricordare gli impegni assunti nei suoi mesi al Governo e ribadire la sua vicinanza agli enti locali». Un messaggio che ha fatto particolarmente piacere al primo cittadino, soprattutto nel passaggio in cui Salvini ricorda “il supporto che gli uffici del Viminale hanno fornito agli amministratori per utilizzare al meglio i circa 400 milioni erogati a favore dei Comuni sotto i 20 mila abitanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Grazie a questo impegno – commenta Manuel Ghilardelli – abbiamo in programma la ristrutturazione, in due stralci, dell’ex Cinema Smeraldo, che riconsegnerà agli abitanti di Ziano una struttura da destinarsi a molteplici utilizzi per la collettività. Ringrazio l’impegno del Ministero e di Matteo Salvini che da sempre riconosco come particolarmente sensibile alle richieste e alle istanze degli enti locali e del territorio. I sindaci, come sottolinea lo stesso Salvini nella lettera inviata, sono il primo riferimento di una comunità che guidano grazie a un preciso mandato popolare e, nelle tante difficoltà che si trovano ad affrontare, hanno bisogno di sentirsi tutelati e supportati dai livelli governativi più alti. Su questo argomento, condivido l’impegno a restituire legittimità ed efficienza alle Province, spesso unico collegamento tra i Comuni e livello centrale». Nella lettera, Matteo Salvini oltre a ricordare altri provvedimenti assunti nel corso del suo mandato al Viminale, a partire da quelli sulla sicurezza – risorse per la videosorveglianza, Scuole Sicure e i fondi contro il maltrattamento degli animali – e ribadisce l’impegno parlamentare a lavorare affinché il rapporto tra Governo e Enti Locali non sia interrotto né minato da possibili tagli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento