Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Zilocchi (Cgil): «Clima oscurantista al congresso della Famiglia di Verona»

Delegazione della Camera del Lavoro di Piacenza alla manifestazione del 30 marzo a Verona

Gianluca Zilocchi

La Cgil parteciperà alla manifestazione che si terrà il 30 marzo pomeriggio a Verona, in occasione del Congresso mondiale della famiglia anche una delegazione della Camera del Lavoro – Cgil Piacenza. «La protesta - spiega Gianluca Zilocchi, segretario generale che parteciperà alla manifestazione - è stata organizzata da associazioni e movimenti per contrastare il tentativo delle destre mondiali, a partire da ministri del governo italiano, di “affermare, celebrare e difendere la famiglia naturale come sola unità stabile e fondamentale della società”, come si legge sul sito del congresso». «Anche la nostra organizzazione sfilerà in maniera visibile per le vie di Verona – spiega Zilocchi – con l'obiettivo di denunciare il clima oscurantista e retrogrado che questo congresso contribuisce a diffondere e rafforzare. Al contrario occorre rilanciare la laicità dello Stato attraverso i pieni diritti di cittadinanza a tutte le differenze di genere, alle libertà di scelta delle donne e degli uomini. Riteniamo, pertanto, particolarmente grave la presenza di ministri del Governo Italiano e di esponenti politici anche del nostro territorio a questa iniziativa. La manifestazione di Verona – conclude Zilocchi – è una tappa di un percorso di rivendicazione della parità dei diritti di genere che proseguirà anche sul nostro territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zilocchi (Cgil): «Clima oscurantista al congresso della Famiglia di Verona»

IlPiacenza è in caricamento