Venerdì, 24 Settembre 2021
social

6 aprile, oggi è il Carbonara Day

Una giornata interamente dedicata alla nota ricetta romana

Il 6 aprile è la giornata dedicata alla spaghettata più social del mondo, 'Il Carbonara day', evento da condividere sui social tramite l'hashtag #CarbonaraHomeMade. Quest'anno ha un ulteriore valore simbolico e raggiunge una platea potenziale di oltre 1 miliardo di persone, diventando appuntamento imperdibile per food influencer, media, cuochi e appassionati che desiderano condividere opinioni a proposito di questo piatto e, più in generale, sul rapporto tra tradizione e contaminazione in cucina.

La quinta edizione del #CarbonaraDay, l’evento voluto dai pastai italiani di Unione Italiana Food e IPO – International Pasta Organisation si apre oggi lunedì 6 aprile. Le regole sono semplici: basterà seguire gli hashtag #CarbonaraDay e #CarbonaraHomeMade per partecipare all’evento virtuale e cimentarsi in dirette video, condividere opinioni, foto e consigli su Instagram, Facebook e Twitter. 

La Carbonara ha un'origine controversa. Per molti ha un'origine contadine, mentre altri la riconducono agli americani e alla loro Razione K. Ma è uno dei piatti più amati e condivisi del mondo, che quest'anno più che mai, in tempi così difficili, è anche sinonimo di convivialità e ottimismo.

La ricetta

E' consigliato utilizzare spaghetti o rigatoni ma volendo anche penne, tortiglioni, paccheri. E’ meglio il pecorino (qualcuno usa del semplice parmigiano). Il pepe è fondamentale, ma la quantità dipende dai gusti. Per i puristi ci vuole il guanciale ed è assolutamente bandita la pancetta. Quello che assolutamente non va nella carbonara? Aglio, cipolla, panna, latte e peperoncino. Per il resto, la carbonara può essere preparata alla perfezione o con qualche variante, utilizzando ciò che si ha in casa a disposizione, ma il risultato è sempre molto invitante. Fondamentalmente semplice da fare, pochi ingredienti economici e facilmente reperibili, gustosa e sfiziosa. Buona sempre, in tutte e sue variazioni, anche quando non è perfetta.

Ingredienti

300 gr. di spaghetti

150 gr. di guanciale 

4 tuorli e un uovo intero

50 gr. di pecorino romano

Pepe nero

Sale

Preparazione

Tagliate a cubetti il guanciale

Mettete in cottura la pasta in acqua bollente

In una ciotola fate un composto con i tuorli, il pecorino (la maggior parte) ed il pepe, mescolando per bene  

Rosolate il guanciale in padella per 10 minuti

Prima di scolare la pasta aggiungete al composto qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura e mescolate

Scolate la pasta cotta al dente e versatela nella padella con il guanciale

Riaccendete la fiamma sotto la padella per un minuto mescolando la pasta con il guanciale.

Spegnete, aggiungete nella padella il composto e mescolate.

Aggiungete il pecorino e servite

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

6 aprile, oggi è il Carbonara Day

IlPiacenza è in caricamento