Venerdì, 19 Luglio 2024
social

ChatGpt arriverà nelle app di Office di Microsoft

L'azienda ha confermato un appuntamento per il 16 marzo, durante il quale delineerà il futuro del mondo del lavoro permeato appunto di intelligenza artificiale

Dopo aver lanciato un'anteprima del suo motore di ricerca, Bing, dotato di funzionalità di intelligenza artificiale, Microsoft è pronta a integrare l'AI dentro altre app e servizi.

L'azienda americana ha infatti confermato un appuntamento per il 16 marzo durante il quale spiegherà il futuro del mondo del lavoro permeato appunto di intelligenza artificiale. Solo qualche settimana fa, il sito The Verge anticipava come presto Microsoft avrebbe presentato un importante aggiornamento delle app di Office, tra cui Word, con maggiori opzioni "guidate dall'IA".

L'appuntamento "Future of Work with AI" del 16 marzo vedrà un discorso di apertura dell'amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella, e di Jared Spataro, a capo della divisione Microsoft 365. A febbraio si era parlato della possibile introduzione di ChatGpt in Outlook e Word. Sebbene la funzionalità esatta non sia nota, The Information afferma che "Outlook potrebbe utilizzare l'intelligenza artificiale per migliorare i risultati della ricerca e suggerire risposte e-mail".

Su Word, invece, l'intelligenza artificiale arriverebbe non solo a dare suggerimenti sui singoli termini, ma anche a proporre la riscrittura di intere frasi e testi. Microsoft ha fatto parlare di sé soprattutto per l'investimento (circa 10 miliardi di dollari) in OpenAi, l'organizzazione madre di ChatGp. La concorrenza però non è ferma: il browser web Opera ha già annunciato l'integrazione del chatbot in una prossima versione mentre Google ha svelato Bard, concorrente di ChatGpt, senza però fornire indicazioni su quando e come sarà disponibile.

Fonte: ANSA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ChatGpt arriverà nelle app di Office di Microsoft
IlPiacenza è in caricamento