menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come riciclare il cioccolato delle Uova di Pasqua

Se abbiamo in dispensa ancora molto cioccolato avanzato dalle festività pasquai, ecco alcune ricette facili e veloci che vi aiuteranno a trovare una soluzione

Durante il periodo di Pasqua capita di accumulare in dispensa il cioccolato delle uova che avete avuto in regalo orami ridotte in tanti piccoli pezzi. Come riciclarli? Se non sapete più come altro consumarli perchè magari vi siete stufati ecco come creare nuove dolci prelibatezze. Vi consigliamo due ricette facili e veloci utilizzando il cioccolato sia fondente che al latte.

Crema di cioccolato

La crema di cioccolato ricavata dalle uova di Pasqua è facilissima da preparare, e può essere servita anche come dessert freddo dopo un pranzo o una cena.

Ingredienti

180 grammi di cioccolato fondente 

500 gr di latte parzialmente scremato

1 aroma  alla vaniglia

150 gr di zucchero

4 tuorli

40 grammi di amido di mais

 sale

Procedimento

Sbriciolate il più possibile le uova di Pasqua raccogliendo tutto in una ciotola

Prendete il latte e versatelo in una pentola

Aggiungete l'aroma alla vaniglia e portate il latte quasi a ebollizione e spegnete

Prendete un pentolino, versateci lo zucchero e i 4 tuorli d'ovo e mescolate

Poi aggiungere l'amido di mais e un pizzico di sale

Prendete la pentola con il latte e versatelo sul composto dove avete precedentemente amalgamato uova e zucchero e mescolate a fiamma bassa 

Quando il composto sarà diventato quasi una crema aggiungete il cioccolato delle uova che avere sbriciolato in precedenza e mescolate fino a ottenere la crema

Torta al cioccolato

La torta al cioccolato è forse la più apprezzata: un dolce dal gusto inconfondibile, che vi farà leccare i baffi!

Ingredienti 

4 uova

80 g di zucchero

250 g di cioccolato al latte delle uova di Pasqua

110 g di burro

40 g di fecola

15 g di farina 00

una bustina di vanillina 

un goccio di Strega

Procedimento 

Aprire le 4 uova separando i tuorli dagli albumi.

Unire ai rossi d'uovo lo zucchero e mescolare 

Sciogliere il burro e il cioccolato a bagno maria ed aggiungerli alle uova e allo zucchero

Unire la farina setacciata e la fecola, amalgamare e aggiungere la vanillina e la strega.

Aggiungere gli albumi montati  a neve

Mettere il composto in una tortiera di 24 cm di diametro foderata con carta da forno 

 Mettere in forno e far cuocere per 30-35 minuti a 180 gradi

Servire la torta dopo almeno 5 ore

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento