Le regole da seguire per fare shopping ai tempi del Coronavirus

Con la fase 2 hanno riaperto anche i negozi. Finalmente, dopo mesi di lockdown, è possibile tornare a fare shopping e acquistare di persona nei negozi preferiti. Vediamo come fare e a cosa prestare attenzione

Con la fase 2 hanno riaperto anche i negozi. Finalmente, dopo mesi di lockdown causato dall'emergenza Covid-19, è possibile tornare a fare shopping e acquistare di persona nei negozi preferiti. Vediamo come fare e a cosa prestare attenzione.

Le regole da rispettare

La prima regola da rispettare è che se il locale è di 40 metri quadri, si entra un cliente alla volta e saranno presenti due lavoratori (se il negozio è più piccolo, vi possono stare un lavoratore e un cliente). Se gli spazi sono grandi, devono esserci percorsi differenziati per ingresso e uscita. All'ingresso e alle casse ci saranno distributori di gel igienizzante. I locali dovranno essere puliti due volte al giorno, all'apertura e in pausa. I dipendenti dovranno indossare sempre la mascherina. I clienti possono toccare vestiti e merce solo se muniti di guanti ed una volta provati, i vestiti verranno sanificati.

Se intendi regalarti una sessione di shopping dal vivo, allora dovrai necessariamente munirti di mascherina, guanti e probabilmente tanta pazienza. In caso di vendita di abbigliamento dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia e toccare la merce. Inoltre, bisognerà anche favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni ed escludere totalmente, per gli impianti di condizionamento, la funzione di ricircolo dell’aria.

Per il pagamento, meglio abituarsi ad utilizzare carte di credito/bancomant e pagamenti tramite smartphone: sono sicuramente più sicuri di banconote e monetine, in termini di igiene. Diversi negozi, poi, si sono attrezzati con una segnaletica da pavimento, che indica ai clienti il percorso da seguire e che suggerisce dove posizionarsi quando si è in attesa alle casse.

Alternative

Ma se l'idea di fare shopping in negozio ancora ti spaventa, sappi che c'è un'alternativa all'acquisto online, non sempre comodo, specie se non sei mai a casa per ricevere il corriere e soprattutto se hai bisogno di prodotti in tempo breve. Si può infatti scegliere online ciò che ti interessa per poi recarti in negozio solamente per ritirare il tuo pacco. Un servizio che i grandi brand offrono già da un po' ma che in molte città anche i piccoli negozi si stanno attrezzando a dare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento