menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Personaggi piacentini: Giuseppe Taverna

La storia dell'educatore e religioso piacentino a cui è dedicata l'omonima via

Riprendiamo la rubrica dei personaggi illustri della nostra città parlando di Giuseppe Taverna, educatore e religioso che dedicò tutta la sua vita all'insegnamento e all'attività scolastica. Nasce a Piacenza nel 1764 nella stessa via a lui dedicata, che in quel periodo si chiamava strada levata, dodicesimo figlio di una numerosa famiglia. Fin da giovanissimo viene avviato agli studi teologici al Collegio Alberoni, dove in seguito prese i voti. Divenne presto insegnante e poi direttore didattico di diverse unità scolastiche anche in altre città, come Parma e Brescia.

Per tutto l’Ottocento ha rappresentato un punto di riferimento per la pedagogia italiana: tra i suoi più illustri allievi figura anche il piacentino Pietro Giordani. 

Taverna morì il 19 aprile 1850. La città dedicò a lui, nel 1890, la via omonima dove nacque e all'inizio del 900 il famoso complesso scolastico nella stessa strada. In via Taverna numero 203 si trova tutt'oggi la sua casa natale, dove è posta una lapide in suo ricordo. 

Fonte: PiacenzAntica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento