Poesie piacentine: "Piaseinsa"

Il poeta piacentino Valente Faustini canta l'amore per la propria terra: un sentimento profondo e smisurato

Con questo componimento, il poeta piacentino Valente Faustini canta l'amore per la propria terra: un sentimento profondo e smisurato.

Me son nassì in sal sass dla me Piaseinza  
e son vegn sö cme i fiur di nostar prä.  
A son muntà in duv Trebbia a la cumeinza
pò l'acqua feina in Po la m'ha purtä;  
ma dop Montzej am son taccà a la riva,  
s'andava un pö' là.. iama! muriva!

Me a sum 'l passarott insgazzarì  
c'al canta a gula averta in sla so turr,  
A son la povra levra ch'e ferì  
e 'l can e 'l so dulur i la fann curr:  
vöinla fa curr, l'atar al la fa lanzà  
e le.. la turna a mör duv la s'è 'lvà.

Me a sum cla grama lampda che a la sira  
la dindona dadnans a un mistadel:  
ghè una fiòla cla pregae cla suspira
e ghè un vecc in snuccion co' in man 'l cappell:  
i prim dulur e i' ùltim' in cumpagnia  
i van sò in ciel coi bott ad l'àimaria.

Me son la vuz dal nostar Campanon,  
c'la riva almà duv seinta un piasintein.  
Son la bandera russa, 'l gunfalon  
c'al sbarbatta in dal nos ciel asrein;  
me sum 'l stricc dal Rej: appena föra  
quattr' ascrullon, 'l bucca l'aria, e 'l möra.

E quand me sarò mort, purtem in Piassa;  
culghem dastes là in mezz ai Piasintein;  
ciamèm una batusa, una ragassa,  
con la sizura cla ma squàrza in sein;  
cl' am vera bein 'l cör e pò là sura  
cl'as pröva a digh: Piaseinza! 'L battrà 'ncura!

Fonte: PiacenzAntica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento