Alle radici del vino: approfondimento speciale a cura dell'Onav di Piacenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Continuano senza sosta gli approfondimenti organizzati dall’ONAV di Piacenza. Accanto all’ormai collaudato Corso per Assaggiatori, infatti, il sodalizio di cultura enologica di Piacenza affianca alcune iniziative di straordinario approfondimento sul campo. Per la prima volta nella provincia piacentina, approda il percorso pratico ALLE RADICI DEL VINO, avente lo scopo di mostrare agli appassionati discenti dei corsi teorici le due importantissime fasi di produzione del vino: le attività in vigna e quelle in cantina.
Articolato su otto sopralluoghi (divisi in due cicli da 4 stage ciascuno), il percorso ALLE RADICI DEL VINO segue tra l’altro la stagionalità di produzione delle uve e del vino e annovera l’ambientazione direttamente in vigna e in cantina. Quattro ‘lezioni’ si terranno in vigna e altre quattro avranno ambientazione all’interno di una cantina. Per quel che riguarda la fase ambientata in vigna, i temi proposti sono quelli specifici dell’impianto, le forme di allevamento della vite e l’arte della potatura, la scacchiatura, la legatura verde e la potatura verde inclusi i trattamenti, la fase fenologica della vite, l’invaiatura, le operazioni di diradamento e infine le operazioni vendemmiali. Per quel che riguarda la fase ambientata in cantina, si potranno seguire le chiarifiche, le filtrazioni, le stabilizzazioni e l’imbottigliamento, le differenti forme di vinificazione (inclusa la spumantistica) e infine le operazioni riguardanti l’affinamento e invecchiamento del vino. 
Questo approfondimento specialistico è riservato a chi è già Assaggiatore di Vino e avrà inizio domenica 24 gennaio con l’apprendimento pratico delle diverse forme di allevamento della vite e le azioni di potatura. L’ambientazione è quella dell’azienda vinicola LA PUSTERLA di Vigolo Marchese. Le altre tre giornate del ciclo ‘in vigna’ saranno sempre tenute presso LA PUSTERLA ma ancora non sono disponibili le date esatte, essendo l’approfondimento per sua natura legato alla variabilità delle condizioni climatiche. Il ciclo in cantina inizierà il 14 febbraio e altrettanto indisponibili sono al momento le 3 date successive.
Gli assaggiatori interessati possono chiedere informazioni al Delegato provinciale ONAV Matteo Balderacchi, 348/7323191,  oppure per e-mail a  piacenza@onav.it
 

Torna su
IlPiacenza è in caricamento