social

Turtei cun la cua: la ricetta

Ecco la ricetta di uno dei piatti più buoni e conosciuti della nostra tradizione. E voi come li fate?

I tortelli piacentini furono inventati per la tavola di un nobile signore: Secondo alcune ricerche, la caratteristica chiusura della pasta con due "code" alle estremità è menzionata a partire dal 1351, l'anno in cui il nobile piacentino Bernardo Anguissola ospitò Francesco Petrarca al castello di Vigolzone. Fu il feudatario a chiedere al personale di cucina di modificare dei comuni ravioli in un qualcosa di più originale e visivamente gradevole per i canoni estetici del poeta. A Vigolzone, in onore del tortello, si organizza ogni anno una grande festa che coinvolge l'intero paese per ben cinque giorni.

Preparazione

Mettere la farina a fontana sul tavolo, nel centro mettere le uova, il sale un po’ di acqua tiepida e impastare il tutto. Tirare una sfoglia sottile, dividerla in strisce di circa otto cm. e farne tanti quadrati di 4 cm. per lato, su ogni riquadro mettere un cucchiaino di ripieno così preparato: lessare gli spinaci, scolarli, strizzarli e tritarli con la mezzaluna. 

Amalgamare il tutto con l'uovo, la ricotta, il formaggio e un poco di noce moscata ripiegare la pasta chiudendo il tortello a triangolo, poi girare i due angoli e formare una treccia o meglio due code ben strette e sottili arricciandole tra il pollice il medio e l'indice. Cuocere i tortelli in acqua bollente e ben salata. Scolare i tortelli in una zuppiera di ceramica e versarvi sopra il burro fuso , la salvia e una manciata di grana piacentino grattugiato oppure nella variante con sugo di funghi.

Per la pasta: 400 gr. di farina bianca, 2 uova, sale.

Per il ripieno: 300 gr. di spinaci, 40 gr. di formaggio grana piacentino, 200 gr. di ricotta, un uovo, noce moscata, sale.

Per il condiment: Una noce di burro, qualche foglia di salvia, formaggio grattuggiato.

Vino consigliato: Gutturnio vivace, Barbera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turtei cun la cua: la ricetta

IlPiacenza è in caricamento