publisher partner

I professionisti della salute, in una clinica altamente specializzata

Competenza, qualità e professionalità. Un centro dedicato al benessere del paziente e che trova la sua massima espressione nel reparto di gastroenterologia

Quando è in gioco la salute, si sa, non c’è mai da agire in maniera superficiale. Anzi: affidarsi a una struttura altamente specializzata è senza dubbio la cosa migliore da fare.

Ogni servizio, preso nel singolo, può fare la differenza per creare un clima positivo: dalla strumentazione all’avanguardia, passando per una sala risveglio ad hoc, ma anche un monitoraggio dello stato di salute del paziente post visita, necessario in alcune casistiche. E ovviamente: persone che abbiano a cura il paziente e il suo benessere, una qualità non sempre scontata da comunicare in maniera efficace.

Gastroenterologia a Piacenza

A tal proposito, un buon servizio che rispetta tutte le prerogative indicate è quello proposto dal reparto di Gastroenterologia della Casa di Cura Privata Piacenza, che si avvale, per l’appunto, dell’attività di specialisti che hanno ampia esperienza professionale, in grado di svolgere procedure diagnostiche e terapeutiche quali: colonscopia, gastroscopia, polipectomia e mucosectomia endoscopica, Breath-Test (al lattosio e al lattulosio).

Lo spettro delle malattie gastroenteriche è molto ampio: dal colon irritabile alle epatopatie (malattie che colpiscono il fegato, pancreas, ulcere, reflusso), per questo motivo è buona norma, oltre a esercitare una sana prevenzione e uno stile di vita adeguato, non sottovalutare mai questo ambito.

Colonna endoscopica - Casa di Cura Piacenza-2

Perché svolgere una visita gastroenterologica

La visita gastroenterologica ha lo scopo di determinare il quadro clinico del paziente per quanto riguarda lo stato generale dell’apparato digerente e consiste in una attenta valutazione specialistica condotta generalmente da un medico Gastroenterologo.

In prima analisi viene effettuato un colloquio che serve allo specialista per ottenere informazioni in modo da ottenere il quadro clinico del paziente (ovvero lo stato di salute generale), per poi passare allo studio degli esami diagnostici. Alla prima fase solo dialogata segue la visita obiettiva che prevede il trarre delle conclusioni che possono essere definitive o meno, in caso di assenza di alcuni dati.

Un team di medici di alto livello

New entry di grande pregio all’interno dell’Unità Operativa di Gastroenterologia ed Epatologia in Casa di Cura Piacenza è il dottor Giuseppe Parisi, specializzato in Malattie dell’apparato digerente, che ha accumulato numerosa esperienza in tutti i campi della gastroenterologia, compresa l’epatologia, senza aver mai tralasciato la sua passione per le ecografie addominali.

La sua professionalità ben si affianca a quella di altri specialisti, quali il dottor Walter Tassi, gastroenterologo-endoscopista e chirurgo addominale e il dottor Ercole De Masi, gastroenterologo. L’estrema preparazione del resto dell’équipe può solamente impreziosire e fornire un’esperienza unica, per comfort e cura del paziente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IlPiacenza è in caricamento