rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
publisher partner

Prevenzione, un prezioso strumento al servizio della salute femminile

Il mese di ottobre è dedicato alla prevenzione del tumore al seno e, per le donne, è una buona occasione per pensare al proprio benessere

Gli specialisti in ambito medico sottolineano l’importanza della prevenzione, nonché il relativo valore nel mantenere un buono stato di salute.
La prevenzione primaria, naturalmente, è il primo fattore a cui dedicarsi: ciò significa seguire un'alimentazione sana, evitare fumo e alcol, fare assiduamente attività fisica.
Parallelamente, però, è bene effettuare dei semplici controlli in maniera costante; si tratta di un modo efficace per tenere sotto controllo la propria condizione fisica e agire tempestivamente nel caso in cui insorgano problemi.
Ciò, in questo periodo, è tanto più indicato per le donne; ottobre, infatti, è il mese dedicato alla prevenzione dei tumori al seno e può rappresentare una buona occasione per occuparsi, in maniera più estesa, della salute femminile.
Nel settore, Casa di Cura Piacenza è un'eccellenza. Grazie al suo progetto ‘Donna & Prevenzione’, infatti, è diventata vero e proprio punto di riferimento per quanto riguarda prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili.
Lo zelo e l’attenzione riservate al benessere psico-fisico delle donne l’ha resa meritevole del ‘Bollino Rosa’, attribuitole dalla Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere.

Check-up per ogni esigenza

Per soddisfare tutte le esigenze legate alla salute femminile, Casa di Cura Piacenza offre vari servizi dedicati.
È disponibile il check-up donna, che prevede una serie di analisi atte a verificare lo stato di salute generale; è stato pensato, specificatamente, per consentire di seguire in modo semplice ed efficace un programma di prevenzione, valutando i fattori di rischio per le malattie cardiovascolari, neoplastiche e metaboliche. Il check-up, indicato per le donne di tutte le età, offre pacchetti studiati per necessità specifiche, ed è consigliato, ad esempio, a donne che conducono una vita sedentaria o con ritmi intensi di lavoro, in menopausa, fumatrici, sportive.
Inoltre, sono stati preparati 3 percorsi, che si rivolgono, in particolare, alle donne in età matura, utili per effettuare controlli più approfonditi e accurati.

Un supporto lungo il proprio percorso di vita

Il reparto di Ginecologia e Ostetricia si occupa di seguire le donne durante tutte le fasi della vita. Lo specialista è in grado di diagnosticare eventuali patologie (come l’endometriosi o la presenza di fibromi), aiutare nella scelta della contraccezione più adatta alle personali esigenze e seguire la persona durante il periodo riproduttivo. Le pazienti vengono accompagnate nella delicata fase della menopausa (anche precoce), per affrontare al meglio i cambiamenti che comporta. Questo frangente sta diventando sempre più rilevante, data l’aspettativa di vita più elevata. Il servizio è svolto dagli specialisti in ginecologia come la Dott.ssa Valeria Cerri, la Dott.ssa Patrizia Cremona e il Prof. Franco Colombo e dalla Dott.ssa Elisabetta Capelli in qualità di ostetrica.

Prevenzione senologica e non solo

La Diagnostica Senologica di Casa di Cura Piacenza è dotata di un mammografo per tomosintesi 3D mammaria all'avanguardia, che offre notevoli vantaggi.
In primis, permette di ottenere le immagini diagnostiche con una minore emissione di radiazioni; gli esami sono sempre più dettagliati ed affidabili e, grazie alla loro nitidezza, è possibile determinare la precisa localizzazione dei tumori al seno in maniera precoce.
Inoltre, tale macchinario limita il disagio dell’esame; infatti l’innovativo sistema di compressione SmartCurve, grazie ad uno speciale design curvo che segue il profilo del seno, consente di applicare una compressione uniforme sull’intera mammella, rendendo l’esame non invasivo e confortevole.
La Diagnostica Senologica possiede, inoltre, un apparecchio ecografico di ultima generazione in grado di eseguire la Elastografia; che, impiegata in accostamento all’ecografia, è in grado di analizzare, in modo non invasivo, l’elasticità dei tessuti e le lesioni da un punto di vista sia strutturale che morfologico.
È anche possibile effettuare la MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata), esame particolarmente indicato per le donne in età matura, data la sua utilità nell’evidenziare il rischio di osteoporosi.

La pelle, un organo che merita attenzione

Casa di Cura Piacenza dedica un occhio di riguardo anche alla cura della pelle e alla prevenzione delle patologie legate all’epidermide.

Per quanto riguarda la prevenzione, l’ambulatorio di Dermatologia, gestito dalla Dott.ssa Maria Grazia Chiesa e dalla Dott.ssa Roberta Fiorani, garantisce un’accurata diagnosi precoce, nonché un’efficace cura delle patologie e degli inestetismi a carico della pelle. Per fare ciò, gli specialisti si servono di strumenti di precisione, quali il dermatoscopio ottico o il videodermatoscopio digitale VTrack Total Body.
La videodermatoscopia permette di eseguire una precisa mappatura dei nei, monitorandone l’evoluzione nel tempo. Inoltre, l’alta risoluzione delle immagini ottenute è un utile strumento per poter effettuare la diagnosi precoce di tutti i tumori cutanei.

Il Centro di Medicina Estetica, la cui responsabile è la Dott.ssa Elena Torre, si dedica al miglioramento della qualità cutanea. Qui è possibile sottoporsi a numerosi trattamenti estetici, quali laserterapia, carbossiterapia, peeling chimici, biorivitalizzazioni, dermocosmetologia, filler e trattamenti anti-age.
Sono, inoltre, disponibili soluzioni per l’estetica del corpo, come carbossiterapia o mesoterapia, epilazione laser e peeling chimico.
Ogni trattamento viene effettuato con l’ausilio di macchinari medico-chirurgici all’avanguardia e impiegando le tecniche più adatte alle singole esigenze della persona.

Per ottenere maggiori informazioni, è possibile contattare Casa Di Cura Piacenza allo 0523-751280, tramite Whatsapp al numero 389-2625175, oppure inviando una mail all’indirizzo ufficio.privati@casadicura.pc.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IlPiacenza è in caricamento