Vigolzone, 24 ore di calcetto e divertimento

il 25 e 26 giugno scorsi si è svolta la terza edizione del Torneo 24 ore di Vigolzone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Si è svolto nei giorni scorsi a Vigolzone il Torneo 24 ore di calcetto e nonostante lo slittamento di una settimana a causa del maltempo, anche questa terza edizione ha registrato un buon successo.

Organizzato dalla società UPD Vigolzone 1968, coadiuvata dalla locale Pro Loco e dalla Sezione CAI di Piacenza che ha fornito gli arbitri del torneo, sul campo Comunale si sono sfidati per due giorni circa 150 ragazzi uniti dalla passione per il calcetto, dallo spirito di aggregazione a anche da quel pizzico di goliardia che rende questo torneo uno dei più belli della Provincia, dando vita a gare spettacolari anche nel cuore della notte.

Dopo lo svolgimento dei due gironi all'italiana, si è passato alle fasi finali, molto combattuti ma sempre nei limiti della correttezza.

La finalina per il 3° posto ha visto scontrarsi i vigolzonesi del Deportivo e l' US Coli, alla sua prima partecipazione. Dopo un inizio combattuto, il Coli si è poi sciolto sotto le alte temperature e il Deportivo ha potuto imporsi con un sonoro 6-0.

La finale per il 1° posto ha visto invece contrapporsi il Bar del Borgo, detentori del titolo dello scorso anno e i giovani dell' Ale&Franz/Bulla Sport.

La partita è stata avvincente ed equilibrata, il talento dei ragazzi dell' Ale&Franz ha messo spesso in difficoltà la solidità del Bar del Borgo. Alla fine però i pontolliesi si sono imposti 3-0 grazie alla loro esperienza ma sopratutto grazie ai goal di Luca Rigolli e al portiere Tagliaferri che ha blindato la porta, salvando in più occasioni la partita.

Il Bar del Borgo si è aggiudicato così per il secondo anno consecutivo il Torneo 24 ore, oltre ai premi individuali di capocannoniere del torneo che è andato a Luca Rigolli, e il premio come miglior portiere che se lo è aggiudicato William Tagliaferri. Il premio come miglior giocatore del Torneo è invece andato a Lorenzo Sartori dell'Ale&Franz.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento