A Pontedellolio i trofei di ginnastica ritmica e artistica

Il 3° trofeo Virtus Pontedellolio di ginnastica ritmica e il 1° di ginnastica artistica si sono svolti al palazzetto del paese della Valnure

Si è svolto sabato 2 aprile presso il palazzetto dello sport di Ponte dell’olio il 3° trofeo di ginnastica ritmica organizzato dalla Virtus Ponte dell’olio. Alla manifestazione hanno partecipato 55 atlete, provenienti dalla Virtus Ponte dell’olio e dalla società QT8 di Piacenza. Le bambine più piccole hanno effettuato una gara a corpo libero, dove si sono distinte, vincendo la gara, Emma Bianchi e Sofia Bianchi della Virtus. Hanno partecipato facendosi apprezzare con ottime prove anche: Katrina Osso, Giada De Simone, Sara Cinieri, Clara Ricchiuti, Elisa Amaducci, Paola Ghidoni, Martina Bocciarelli, Alessia Bocciarelli, Aurora Bergonzi, Isabel Shijaku, Rita Zazzali, Melissa Bergonzi, Noemi Titimali, Letizia Corvi, Roberta Maestroni, Elisa Ivanouska, Giada Martina, Bianca Giani Barbieri, Emma Gatti, Giuditta Caramatti, Michelle Rani, Anna Raimondi, Giulia Guarnieri, Sveva Ranzani. Per le più grandi la gara è  stata impostata come una gara di sere C federale: un corpo libero a 5, una coppia in successione palla-cerchio, un individuale con il nastro, in questa gara eseguita in trio. Ogni esercizio ha previsto una difficoltà per ogni gruppo corporeo: salto, equilibrio, pivot e diversi maneggi con gli attrezzi come palleggi, spirali, serpentine, lanci. La Virtus ha vinto con la squadra composta da: Adua Cucchiati, Manuela Repetti, Chiara Pedretti, Benedetta Vianova, Beatrice Martoli e con la coppia composta da Annalisa Gennari e Chiara Corradini. La società QT8 di Piacenza, ha vinto la gara con il nastro con il trio composto da Anna Costa, Federica Tangorra, Benedetta Pasquali. Hanno gareggiato, distinguendosi anche Giulia Bianchi, Martina Murelli, Giulia Sartori, Sofia Curotti, Giulia Preli, Priscilla Gavardi, Gloria Filios, Sabrina Bulla, Marlene Ricchiuti, Anna Provesi, Chiara Carini, Raffaella De Rosa, Marika Autorino, Stefania Petrova, Martina Zingali, Martina Bonadè, Sofia Klesova, Elisa Mitrova. Ha premiato le atlete il vicepresidente della Virtus Ponte dell’olio Filippo Gennari e un particolare plauso per la riuscita dell'evento è stato dovuto anche all’organizzatrice  Donatella Caleffi, coadiuvata per l’occasione da Caterina Bardini e Chiara Armani.

Ginnastica Artistica 1° trofeo Virtus Ponte dell’olio

Grande successo per il 1° campionato interprovinciale di ginnastica artistica organizzato dalla Virtus Ponte dell’olio. La manifestazione si è svolta presso il palazzetto dello sport di Ponte dell’olio, per l’occasione completamente gremito di pubblico, che ha potuto applaudire le  32 atlete e atleti partecipanti, appartenenti alle società ADP Virtus Ponte Dell'Olio e ASD La Palestrina Club di Piacenza. I piccoli ginnasti si sono sfidati cimentandosi nelle specialità del minitrampolino, della trave e del corpo libero. Quattro le categorie presenti: Lupetti (1 e 2 elementare), dove ha conquistato il titolo Leonardo Maggi; Lupette (1 e 2 elementare), dove si è imposta Giovanna De Biase; Tigrotte (3 e 4 elementare), dove è stata incoronata Giuditta Dieci; Allieve (5 elementare e 1 media), dove ha guadagnato l'oro Martina Fermi.

Bravissime anche tutte le altre ginnaste che hanno ben figurato, eseguendo i loro esercizi al meglio delle loro capacità. Nella categoria Lupette si sono distinte: Astorri Virginia, Guidotti Maddalena, Marchetti Arianna, Mori Alice, Nucci Greta, Nucci Sofia,  Tosi Eleonora. Per la categoria Tigrotte ottime prove di: AdnineLamyae, Bergonzi Gloria, Carini Chiara, Di Lucia Lara, FringpongPrecious, Maggi Arianna, Malvicini Letizia, Montanari Alice, Mori Federica, QbaichiHiba, Segalini Manuela, Tanzi Ginevra, Vignola Chiara. Infine, buone prestazioni anche delle ginnaste più esperte: Chiesa Martina, De Benedetti Agata, Devoti Martina, Ferrari Emma

Un particolare ringraziamento al termine del trofeo è stato fatto a Debora Pareti, organizzatrice e giudice capo della manifestazione e a Filippo Gennari, vice presidente della Virtus ponte dell’olio e sponsor, attraverso l’azienda MetalGennari, che ha permesso l’avviamento di questo sport a Ponte dell’olio e l’organizzazione dell’evento.

20160402-2624-2

20160402-1517-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento