menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allievi, lite in campo finisce con un calcio in faccia: calciatore in ospedale

Turris-Borgonovese Allievi: nel secondo tempo un rigore sbagliato scatena una lite. Un calciatore della Turris pare che abbia sferrato un calcio in faccia a un avversario: setto nasale fratturato e denti rotti

Setto nasale fratturato e qualche dente rotto. Questo il bilancio di una partita di calcio della categoria Allievi, in campo ragazzi di 15 anni.  Il 25 settembre a Borgotrebbia si stavano affrontando la Turris e la Borgonovese. Nel secondo tempo dopo un rigore per la Borgonovese non andato in rete la discussione: il portiere e il calciatore che aveva tirato si sono dati qualche spintone, il calciatore è caduto e proprio mentre quando si stava rialzando pare che un avversario dell'altra squadra, la Turris, l'abbia raggiunto e gli abbia sferrato un calcio in pieno volto. La scena si è consumata sotto gli occhi sgomenti del pubblico. Sul posto in pochi minuti sono arrivate le volanti della polizia per ricostruire l'accaduto ascoltando i numerosi testimoni. Il giovane calciatore della Borgonovese è stato poi accompagnato dai genitori al pronto soccorso dove è stato medicato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento