Altro

Dal Piacenza all'Assigeco, 'Io non rischio'

Membri delle due compagini hanno aderito e partecipato alla campagna della Protezione civile

Il Piacenza ha aderito e partecipato alla campagna “Io non rischio”, organizzata dalla Protezione civile e dedicata alla cultura della prevenzione dei rischi. Si tratta della più importante e diffusa iniziativa nazionale di comunicazione ed informazione alla popolazione in tema di prevenzione dei rischi e di diffusione di buone pratiche di protezione civile. Il progetto mira a stimolare il ruolo attivo della comunità nella quotidiana azione di prevenzione, attraverso un percorso di conoscenza e consapevolezza guidato dal volontariato di protezione civile.

Sul territorio piacentino, l’iniziativa è stata gestita dall'Ufficio di protezione civile del corpo di Polizia Locale del Comune, ed ha avuto luogo sull’area di piazza Mercanti. All’evento hanno preso parte, in rappresentanza del Piacenza, Alberto Clerici, membro del consiglio di amministrazione, il team manager Lorenzo Tosoni e Cazim Suljic. Alberto Clerici, dopo essersi complimentato con la Protezione civile per l’importante ruolo che svolge sul territorio, ha sottolineato la necessità di fare squadra nella promozione e sensibilizzazione di questi progetti confermando il pieno sostegno da parte del Piacenza ed invitando tutte le realtà locali a prendervi parte.

286872844_787557115684546_6616606757019125408_n-2

Anche l'Assigeco è stata presente in piazza Cavalli per l’evento organizzato dalla Protezione civile di Piacenza. E per l’occasione, è stato consegnato al responsabile operativo Roberto Santacroce, un pallone autografato da tutti i ragazzi della prima squadra rossoblù come segno di riconoscenza per l’impegno e la dedizione con cui la Protezione civile svolge il servizio su tutto il territorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Piacenza all'Assigeco, 'Io non rischio'
IlPiacenza è in caricamento