rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Altro

Baseball, il talento Mattia Agosti ha vinto il torneo delle Regioni e vuole gli Stati Uniti

Con questo successo la rappresentativa regionale sarà in Olanda dal 16 al 23 luglio, alle qualificazioni Europa-Africa per le Little League World Series in programma ad agosto in Pennsylvania

Enorme soddisfazione per il settore giovanile del Piacenza, e non solo, per l'eccellente risultato riportato dal dodicenne Mattia Agosti (figlio d'arte in quanto il papà Andrea è allenatore nelle giovanili biancorosse) che nello scorso weekend si è aggiudicato, con la rappresentativa dell'Emilia-Romagna, il torneo delle Regioni. Un vero e proprio campionato per rappresentative regionali che ha visto, sui diamanti della Lombardia, 40 squadre in totale suddivise in 5 categorie, 3 nel baseball e 2 nel softball, provenienti da 10 diverse regioni. Come sovente accade, la nostra regione ha riportato risultati più che lusinghieri. Nello specifico l'Emilia-Romagna a chiuso il torneo U12 a punteggio pieno con le vittorie su Marche, Piemonte e Friuli VG nel girone eliminatorio, sul Veneto in semifinale e ancora sul Friuli (7-6) nella finalissima. Agosti è stato utilizzato nei ruoli di terza base ed esterno. Ma non è finita qui, anzi. In virtù di questo successo la rappresentativa regionale al limite dei 12 anni sarà in Olanda, dal 16 al 23 luglio, alle qualificazioni Europa-Africa per le Little League World Series in programma ad agosto in Pennsylvania (USA). Per Mattia Agosti quest'estate potrebbe concretizzarsi un sogno arrivando a rappresentare il nostro continente nella manifestazione giovanile di più grande prestigio a livello mondiale. Intanto si gode il titolo tricolore in attesa di tentare la scommessa più importante nella terra dei tulipani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball, il talento Mattia Agosti ha vinto il torneo delle Regioni e vuole gli Stati Uniti

IlPiacenza è in caricamento