rotate-mobile
Altro

Infinito Boiocchi, qualificato per il Golden Gala

Due splendide prestazioni sui 100 e sui 200 metri

Simone Boiocchi aggiunge un altro Campionato italiano alla sua collezione e lo fa regalandosi due splendide prestazioni sui 100 e sui 200m. Per l’occasione accompagnato da Diego Sverzellati, il portacolori biancorosso ha preso parte alla rassegna tricolore FISDIR del 13 e 14 maggio di Montebelluna (TV). Nella prima gara, i 100, Simone è riuscito a classificarsi nono, correndo la distanza in 12”80. È però nei 200 che Simone ha dato il meglio di sé, raggiungendo la finale e l’ottavo posto assoluto, grazie al crono di 26”37. L’allenatore e presidente Fabrizio Dallavalle ha dichiarato con grande soddisfazione che “Simone si è avvicinato alla gara di Montebelluna nelle migliori condizioni. È sempre riuscito ad allenarsi con continuità e sicurezza, variando i gruppi e questo sicuramente ha contribuito a dargli nuovi stimoli. Le sue qualità unite al suo consueto impegno gli hanno quindi regalato l’ennesima gioia personale". In entrambi i casi, l’allievo di Fabrizio Dallavalle è riuscito a tornare su tempi molto vicini ai propri primati personali, cosa che non accadeva da tempo. Questo, oltre a valergli ottimi piazzamenti in Italia, gli è valso l’invito al prestigioso meeting di atletica leggera del Golden Gala di Firenze, in programma il 2 giugno. Questa partecipazione rappresenta per Simone il coronamento di una carriera lunga e piena di soddisfazione con ancora tanto da regalare a se stesso e all’Atletica Piacenza. Si segnalano anche due ottimi risultati, il primo al Memorial Ansaloni di Modena, il secondo ai Campionati di Società provinciali, entrambi tenutisi il 20 e 21 maggio: in occasione del primo evento, Rebecca Cravedi ha conquistato l’argento sui 200, corsi in 24”84; nel secondo, ha stupito Nicolò Losi, che ha vinto i 60hs Ragazzi in 9”5.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infinito Boiocchi, qualificato per il Golden Gala

IlPiacenza è in caricamento