Mercoledì, 17 Luglio 2024
Altro

Motonautica, Jacopo Ravasio fermato dal vento

Sfortunato il pilota del team piacentino C&B Racing Academy all'Europeo GT30

Jacopo Ravasio del team piacentino C&B Racing Academy si è classificato 12esimo nella classifica finale del Campionato Europeo GT30 che si è svolto in prova unica a Viverone. Il giovane pilota ha disputato comunque un ottima prova in una gara dimezzata dall'annullamento della manche di domenica a causa del forte vento che non avrebbe permesso lo svolgimento della prova in sicurezza. Il team coach Alex Cremona: "Purtroppo il risultato del Campionato Europeo GT30 è stato convalidato con il punteggio ricavato dalla sola manche disputata sabato. Le premesse erano ottime perché Jacopo è partito in seconda posizione dopo un eccellente qualifica. A 3 giri dalla fine si è anche portato in testa, poi una mezza collisione e un po' di inesperienza lo hanno fatto saltare una boa e per questo è stato penalizzato di un giro. Comunque i presupposti c'erano tutti per recuperare domenica e puntare al podio, ma il troppo vento ha costretto i giudici a sospendere la manifestazione. Ora torniamo a lavorare - conclude Alex Cremona - dalle cose buone viste a Viverone, concentrandoci sul prossimo appuntamento, il Campionato Mondiale di Categoria. In questa occasione Jacopo Ravasio sarà l'unico a portare i colori italiani nella competizione. Una prova importante per il giovane bergamasco e per il team piacentino per puntare subito a un pronto riscatto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motonautica, Jacopo Ravasio fermato dal vento
IlPiacenza è in caricamento