rotate-mobile
Altro

Raffica di medaglie per i nuotatori piacentini

Carini e Bonini due volte sul podio all'Acqua Alpha, 13 le medaglie di Vittorino-Activa al Tricolore, una per la Calypso in Coppa Italia

Ancora una prestazione maiuscola per la squadra di nuoto della Vittorino da Feltre, che si è messa in evidenza con medaglie e ottimi riscontri cronometrici all’International Acqua Alpha svoltosi alla piscina del Bocconi Sport Center di Milano. In un contesto agonistico di altissimo livello che ha visto gareggiare diversi atleti della nazionale azzurra, la Vittorino è salita due volte sul podio con Giacomo Carini e con Ludovica Bonini. Carini ha staccato tutti i rivali vincendo sia i 100 farfalla (53”,40 il suo crono), sia i 200 farfalla (1’58”,56). Ludovica Bonini (classe 2006) pur gareggiando come tutti i compagni di squadra in categoria unica, si è classificata terza nei 50 rana (33”,17) e prima nella graduatoria Under 18 dei 100 rana (1’14”,66). Giovanni Cornelli (2009) ha chiuso ottavo i 200 dorso (2’09”,04) e decimo i 100 dorso (1’01”,30) qualificandosi per i prossimi Campionati Italiani di Roma al pari di Alessandro Barbazza (2010): 2’17”,71 nei 200 dorso al quindicesimo posto e 1’03”,02 nei 100 con diciottesima posizione con pass per la manifestazione tricolore.

Le triple di Veronesi e Querci tengono viva l'Assigeco

Ottimi risultati per le squadre Esordienti A e B di Vittorino da Feltre e Activa Nuoto al Trofeo del Tricolore, importante appuntamento agonistico giovanile svoltosi a Reggio Emilia. La squadra biancorossa Esordienti A, allenata da Filippo Caprioli e da Samantha Pizzetti, ha conquistato tre medaglie d’argento e due di bronzo. La prima a salire sul podio è stata Rita Dallavalle che nei 200 dorso ha conquistato il secondo posto con un crono di 2’50”,26, davanti alla compagna di squadra Ginevra Galeazzi che ha terminato al quarto posto ad un soffio dal bronzo (2’56”,68). Rita Dallavalle si è infilata al collo altre due medaglie: l’argento nei 50 dorso (37”,35) e il bronzo nei 100 dorso (1’21”,31). Argento anche per Amelia Lombardi, seconda nei 50 rana con un crono di 41”,45, e medaglia di bronzo per Livia Cassinari, terza nei 50 rana con il tempo di 42”,29. Otto le medaglie conquistate dagli Esordienti B dell’Activa Nuoto: argento per Alisia Volpini nei 200 dorso (3’21”,70), per Federico Sfolzini nei 200 rana (3’40”,06), e per Mia Cagnani nei 100 stile libero (1’22”,88); per Mia Cagnani anche la medaglia di bronzo nei 50 farfalla (41”,83). Medaglia di bronzo anche per Ludovica Imberti nei 200 misti (3’43”,60), per Alessandro Contini nei 200 misti (3’33”,57), per Andrea Uttini nei 50 dorso (45”,16), per Samuel Nani nei 200 stile libero (3’07”,82).

L’Assigeco chiude la stagione a testa altissima

Si è disputata domenica 13 maggio a Ravenna la prima gara di Coppa Italia di nuoto pinnato nella specialità del fondo. La gara si è svolta nel lago Standiana in località Mirabilandia ed ha visto in acqua gli atleti agonisti che si sono confrontati nei 1000 metri monopinna e 3000 metri pinne, mentre gli atleti master hanno gareggiato nei 1000 metri nei 2 stili del nuoto pinnato. La Calypso ha preso parte alla manifestazione con un atleta agonista e 2 atleti master guidati dal tecnico Jonathan Alario. L’atleta agonista Alessandro Vedovelli, classe 2007, ha concluso con un’ottima prestazione i 3000 pinne piazzandosi in quarta posizione di categoria e sesta assoluta. Gli atleti master schierati dalla Calypso hanno conquistato il podio: Vincenzo Tortis, m55, ha vinto la categoria nei 1000 pinne aggiudicandosi anche la medaglia di bronzo nella classifica generale master. Stefano Bazzani si è messo al collo la medaglia di bronzo nei 1000 pinne m55.

IMG_6302

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di medaglie per i nuotatori piacentini

IlPiacenza è in caricamento